Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Finlandia, primo Paese europeo a vaccinare i visoni contro il Covid-19

© Sputnik . Oleg Lastochkin / Vai alla galleria fotograficaUn visone in gabbia
Un visone in gabbia - Sputnik Italia, 1920, 30.09.2021
Seguici su
Finora, nel Paese scandinavo, non sono stati rilevati focolai significativi di coronavirus tra i visoni.
La Finlandia si appresta a diventare il primo paese dell'Unione Europea a vaccinare contro il coronavirus i visoni negli allevamenti di animali da pelliccia.
A dichiararlo, con un comunicato ufficaile, è stata l'Associazione finlandese degli allevatori di pellicce (FIFUR).

"L'industria della pelliccia finlandese sarà il primo operatore nell'UE a vaccinare gli animali contro il coronavirus", ha affermato il direttore generale dell'associazione, Marya Tiura.

L'Autorità alimentare finlandese, parte del Ministero dell'agricoltura e delle foreste, ha concesso l'approvazione per l'uso di un vaccino contro il coronavirus, sviluppato nell'ambito di un progetto congiunto tra FIFUR e un gruppo di ricerca dell'Università di Helsinki, per il visone.

Il vaccino si chiama FurcoVac e il suo sviluppo è iniziato nell'autunno del 2020 per prevenire l'insorgere del coronavirus negli allevamenti finlandesi. Il progetto è stato interamente finanziato dalla FIFUR, che possiede tutti i diritti sul siero in questione.
Un visone - Sputnik Italia, 1920, 13.05.2021
In Danimarca avviata riesumazione dei visoni soppressi per il Covid
Da inizio pandemia la Finlandia non ha registrato nessun caso di infezione da coronavirus negli animali da pelliccia, tuttavia in Olanda e in Danimarca milioni di esemplari di visone sono stati abbattuti per prevenire l'insorgenza di focolai di coronavirus negli allevamenti.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала