Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Vercelli: confiscati beni a famiglia rom per il valore di 1,5 milioni di euro

CC0 / Pixabay/fsHH / Polizia tedesca
Polizia tedesca - Sputnik Italia, 1920, 29.09.2021
Seguici su
Ville sfarzose e terreni per un valore complessivo di beni mobili e immobili confiscati di 1,5 milioni.
Maxi-operazione congiunta della Direzione Investigativa Antimafia, in collaborazione con la Guardia di Finanza di Vercelli ed il Reparto Operativo dei Carabinieri di Bergamo, che ha portato questa mattina esecuzione al provvedimento di sequestro emesso dal Tribunale Ordinario di Torino, sezione Misure di Prevenzione, nei confronti di soggetti rom che si erano insediati da svariati anni nella zona tra i comuni di Gattinara e Rovasenda, in provincia di Vercelli.
Le accuse a loro carico sono del calibro di reati contro la persona ed il patrimonio.

Il provvedimento del Tribunale ha riguardato, in particolare, 6 persone e ha portato al sequestro di 3 ville di pregio e di 2 terreni riconducibili al sodalizio criminale. Il valore stimato del sequestro compiuto è risultato essere pari a circa 1,5 milioni di euro.

Nel corso dell'inchiesta che ha portato agli arresti si sono ricostruiti gli investimenti svolti dai componenti del gruppo criminale, relativI agli ultimi dieci anni, permettendo di capirne il flusso finanziario, il modo da parte del gruppo di procurarsi il denaro, nonché la ripetuta criminalità e pericolosità sociale dei componenti del gruppo.
L'operazione si inserisce nel quadro delle attività istituzionali finalizzate alla lotta alle ricchezze ottenute direttamente o indirettamente in modi criminosi.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала