Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Patto sul lavoro, Mario Draghi incontra i sindacati a Palazzo Chigi

© SputnikPalazzo Chigi
Palazzo Chigi - Sputnik Italia, 1920, 27.09.2021
Seguici su
Giovedì scorso Mario Draghi, da presidente del Consiglio, alla convention di Confindustria ha lanciato un nuovo Patto sul lavoro che coinvolga gli industriali, i sindacati dei lavoratori e il governo.
Quest’oggi a Palazzo Chigi si intraprende il percorso di costruzione di questo Patto con la convocazione dei sindacati.
I temi sul tavolo non cambiano, al primo posto il lavoro per i giovani e per le donne, un salario minimo come presente in molti altri paesi europei, e poi la questione sicurezza sul lavoro che non riguarda soltanto quella sanitaria.
Di rilevante importanza per i sindacati anche il Piano nazionale di recupero e resilienza (Pnrr) e la chiusura della fase del blocco dei licenziamenti, una barriera di contenimento quest’ultima erta dal governo Conte bis per arginare gli effetti della pandemia sull’economia italiana.

Il salario minimo non piace ai sindacati

I sindacati non sono d’accordo con la prospettiva del salario minimo, secondo la loro visione la via della contrattazione resta quella da perseguire. Per il Partito Democratico e il Movimento 5 Stelle, invece, il salario minimo è diventato anche argomento della campagna politica per le amministrative della prossima settimana. Letta ne ha parlato ieri a Siena sostenendo la sua candidatura alle suppletive alla Camera dei deputati.
La Cgil, intanto, rilancia su un disegno di legge sulla rappresentanza e chiede un confronto punto per punto.

Un confronto vero

Quello che chiedono i sindacati è un vero confronto, capitolo per capitolo e non una informazione da parte del governo che dice ai sindacati cosa il Consiglio dei ministri ha deciso di fare.
Se Patto sul lavoro deve essere, i sindacati chiedono di essere parte attiva e non passiva. Maurizio Landini, segretario della Cgil, lo ha detto alla loro convention Futura 2021, dal titolo programmatico: Partecipazione. Inclusione. Rappresentanza.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала