Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Autorizzate in Russia le sperimentazioni di fase I e II del vaccino anti-Covid-19 Betuvax

© Sputnik . Pavel Lisitsyn Vaccinazione
Vaccinazione  - Sputnik Italia, 1920, 27.09.2021
Seguici su
Il ministero della Salute russo ha autorizzato le sperimentazioni cliniche di fase I e II del Betuvax-CoV-2, un altro candidato vaccino contro il Covid-19.
Secondo il registro pubblico dei permessi rilasciati, gli studi clinici di fase I e II di Betuvax saranno condotti con volontari adulti e dovranno valutare la sicurezza, il livello di tolleranza e l'immunogenicità di questo vaccino ricombinante.

Betuvax, prodotto nell'omonima azienda che fa parte del Istituto delle Cellule Staminali Umane russo, è un vaccino ricombinante a subunità di nuova generazione.

Le sue particelle sferiche contengono l'antigene di superficie di Sars-CoV-2, che consente di ridurre la concentrazione proteica e, quindi, l'allergenicità, secondo gli sviluppatori. Il farmaco può anche adattarsi rapidamente alle nuove varianti del coronavirus.
La Russia ha già cinque vaccini contro il COVID-19:
1.
Sputnik V, creato dal Centro di epidemiologia e microbiologia Nikolai Gamaleya, in collaborazione con il Fondo di investimento diretto russo;
2.
Sputnik Light, la versione monodose del primo vaccino;
3.
EpiVacCorona, realizzato dal Centro di virologia e biotecnologie vettoriali;
4.
EpiVacCorona-N, basato su antigeni peptidici per la prevenzione del Covid-19;
5.
CoviVac, prodotto dal Centro Chumakov per la ricerca e lo sviluppo di sostanze immunobiologiche.
La linea diretta con Vladimir Putin - Sputnik Italia, 1920, 30.06.2021
Putin: mi sono vaccinato con lo Sputnik V
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала