Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Roma: poliziotta sul palco alla manifestazione 'no green pass'. Scatta il provvedimento disciplinare

© Sputnik . Evgeny UtkinFurgoni di polizia a Milano
Furgoni di polizia a Milano - Sputnik Italia, 1920, 26.09.2021
Seguici su
Il ministro degli Interni, Lamorgese: dichiarazioni "gravissime".
E' intervenuta alla manifestazione avvenuta ieri a Roma il vicequestore Nunzia Alessandra Schilirò, secondo quanto riportato dalle maggiori testate giornalistiche nazionali, già conosciuta alle cronache per aver più volte manifestato i suoi dubbi circa il green pass.
Alla manifestazione dei 'no green pass' "Contro il green pass, per la Libertà e il futuro", organizzata da Ancora Italia, Movimento 3V, No paura day e altri del panorama 'no green pass', in piazza San Giovanni, a Roma c'erano 100mila persone, secondo gli organizzatori. 3mila per la Questura.
Il vicequestore è salito sul palco per dire la sua, intervenendo come "privata cittadina", e parlando per oltre dieci minuti.
La poliziotta, presentata sul palco come coautrice del canale di Byoblu, che ospita personaggi del mondo dichiarato complottistico e no-vax, ha arringato i manifestanti, definendo il green pass "una tessera di discriminazione".
Nella sua arringa infuocata ha citato anche Gesù e Ghandi, asserendo che il momento storico vissuto sia di una gravità senza precedenti, e "manifestare è come denunciare un delitto".
Il vicequestore si aspettava delle conseguenze sul piano lavorativo per il suo intervento, riferendo infatti alla folla il commento ricevuto da una sua amica sul suo intento di partecipare alla manifestazione:

"Ho detto a una mia amica che avrei partecipato, mi ha detto che sono pazza: "da domani non avrai più una carriera. Tanto il male ha già vinto", e io le ho risposto: ''no, il male non ha vinto'". Il male nella storia non ha mai vinto".

Il vicequestore, che ora attende plausibili conseguenze sul piano disciplinare, ha ringraziato dal palco le "migliaia di persone" che l'hanno ascoltata.
Oggi la poliziotta ha ribadito la sua posizione, dicendo, come citato dall'Adnkronos,:

'"Google dedica alla professione che svolgo molte pagine. Ieri ero solo una libera cittadina che esercita i propri diritti. Se l'amministrazione non gradisce la mia fedeltà alla Costituzione e al popolo italiano, mi dispiace, andrò avanti lo stesso. Ho scelto il mio mestiere, perché credevo che non ci fosse niente di più nobile del garantire la sicurezza di ogni cittadino, in modo che chiunque fosse libero di esprimere il proprio vero sé. Se questo mi viene negato, il mio mestiere non ha più senso. Andrò avanti sempre, con o senza divisa, per amore del mio Paese", sostiene il vicequestore.

Lamorgese: sto seguendo la situazione

In serata è arrivata la reazione del ministro degli Interni, Luciana Lamorgese, secondo la quale le dichiarazioni della poliziotta sono "gravissime":
"Sto seguendo la vicenda personalmente con il capo della Polizia Lamberto Giannini affinché vengano accertate, con assoluta celerità, le responsabilità sotto ogni profilo giuridicamente rilevante a carico dell'interessata", così Lamorgese, secondo quanto si apprende da fonti del Viminale, citate dall'Ansa.
In precedenza il portavoce dell'Associazione nazionale funzionari di Polizia Girolamo Lacquaniti ha detto che la poliziotta dovrebbe dimettersi.
"Per coerenza, la dottoressa Schilirò dovrebbe smettere di servire con l'uniforme uno Stato nel quale sembra non credere e, coerentemente, seguire le vie che riterrà più convenienti per sé stessa e per gli altri per proseguire e perseguire le sue personali convinzioni", ha detto, citato sempre dall'Ansa.
A difendere la donna è il leader della Lega, Matteo Salvini, secondo il quale "ha espresso un'opinione".
"A me piacerebbe che il ministro dell'Interno fosse altrettanto solerte quando ci sono sbarchi di migliaia di clandestini o che fosse stata altrettanto solerte a Ferragosto quando c'è stato un rave party di sei giorni a base di droga, alcool, stupri. E' troppo facile prendersela con una donna delle forze dell'ordine. Non era in divisa su quel palco, ha espresso una sua opinione", ha detto Salvini a Controcorrente su Rete4.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала