Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Paesi Bassi: in centinaia protestano contro il nuovo pass sanitario - Video

Seguici su
Diverse centinaia di manifestanti sono scesi in piazza sabato all'Aia per manifestare contro il nuovo passaporto sanitario.
La nuova normativa del pass rende obbligatorio dimostrare o l'avvenuta vaccinazione, o la recente guarigione o un test negativo per entrare in luoghi pubblici come cinema, ristoranti o palestre.
I manifestanti cantavano e ballavano con cartelli, che dicevano "Stop all'apartheid medico" e "un'iniezione non è sexy". Un cartello, che diceva "l'iniezione equivale alla camera a gas 2.0" ha confrontato le nuove disposizioni con l'Olocausto.
Alla manifestazione ha partecipato il leader del partito di estrema destra Thierry Baudet del Forum per la democrazia (Forum voor Democratie).
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала