Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Somalia: esplode autobomba vicino al palazzo presidenziale, 8 morti

© AFP 2021Военнослужащий сомалийских вооруженных сил на улице в Могадишо, Сомали
Военнослужащий сомалийских вооруженных сил на улице в Могадишо, Сомали - Sputnik Italia, 1920, 25.09.2021
Seguici su
L'attacco terroristico è stato rivendicato dai terroristi di al-Shabaab.
Un'esplosione è avvenuta sabato a un incrocio nella capitale somala, vicino al palazzo presidenziale.

"Un'autobomba suicida, esplosa all'incrocio Ceelgaab, ha ucciso sette persone, ferendone altre otto", ha riferito Muawiye Mudeey, commissario distrettuale del distretto di Hamarjajab a Mogadiscio, come citato da Reuters.

Successivamente, le fonti ufficiali hanno confermato che il numero di vittime causate dall'esplosione era salito a otto.

Secondo i primi rapporti, al-Shabaab* avrebbe rivendicato l'attentato terroristico avvenuto nella capitale somala.

*Gruppo terroristico con sede in Somalia strettamente legato ad al-Qaeda, un'organizzazione terroristica estremista illegale in Russia e in molti altri stati.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала