Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Conte a Napoli: "Il reddito di cittadinanza non si tocca"

© Foto : Giuseppe Conte FacebookGiuseppe Conte al presidio GKN a Campi Bisenzio
Giuseppe Conte al presidio GKN a Campi Bisenzio - Sputnik Italia, 1920, 25.09.2021
Seguici su
"Stiamo ponendo le basi per un nuovo miracolo economico e sociale", dichiara il leader del M5S, chiamando all'appello le forze politiche "responsabili" per un nuovo patto sociale ed economico.
"Il reddito di cittadinanza non è in discussione". Il presidente del M5S, Giuseppe Conte, lo ribadisce da Napoli, dove è tornato ad una settimana dalle elezioni per sostenere il candidato Gaetano Manfredi.
Il moVimento difende "questa cintura di protezione" e vuole renderla ancora "più efficace, per incrociare meglio la domanda con l'offerta", afferma Conte, che ritiene necessario il coinvolgimento, oltre che delle regioni, più efficacemente dei comuni, per quanto riguarda progetti utili per la collettività.
"Gli stessi percettori del reddito di cittadinanza ci chiedono dignità sociale", afferma.

Quota 100 e Patto sociale

Per Giuseppe Conte, Quota 100 è "un problema che va risolto". "Si è creato uno scalino da diversi anni" e il modo migliore per intervenire è quello di "allargare la platea dei lavori gravosi e usuranti sulla base di dati oggettivi che fornisce l'Istat". "A quel punto lì - aggiunge - si può creare e rinforzare lo strumento dell'Ape sociale.
Ma il leader dei cinquestelle inquadra questi interventi all'interno di un più ampio e globale progetto di riforme per far ripartire l'Italia.
"Il Paese ha assolutamente bisogno di un patto sociale e di un patto economico che lo faccia ripartire in modo robusto e forte", afferma Conte.
L'ex premier chiama tutte le forze sociali e rivolge un appello a tutte le forze politiche ad assumere la responsabilità di partecipare al nuovo patto.
"Stiamo ponendo le basi per un nuovo miracolo economico e sociale", conclude.
 Giancarlo Giorgetti, nuovo Ministro dello Sviluppo Economico - Sputnik Italia, 1920, 07.09.2021
La mediazione di Giorgetti: basta al reddito, si passi al lavoro di cittadinanza
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала