Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Britney Spears, il padre avrebbe tenuto sotto controllo gli sms e le chiamate della figlia

© AP Photo / Rich FuryBritney Spears
Britney Spears  - Sputnik Italia, 1920, 25.09.2021
Seguici su
Nuove testimonianze sembrerebbero dipingere un quadro sempre più preoccupante riguardo agli abusi subiti dalla cantante da parte del padre.
Il padre di Britney Spears, Jamie Spears, avrebbe monitorato per anni le chiamate e i messaggi inviati e ricevuti da sua figlia.
È quanto emerge nel nuovo documentario Controlling Britney ('Controllando Britney'), pubblicato ieri dal New York Times.
L'affermazione è stata fatta da Alex Vlasov, un ex dipendente di una socità di sicurezza, la Black Box Security, che ha lavorato a contatto con la squadra della cantante per quasi nove anni.

Vlasov ha detto ai giornalisti del NYT che accedendo all'iCloud di Britney, la società era stata in grado di 'riprodurre' il suo telefono su un iPad e che un dispositivo di ascolto era stato posizionato nella camera da letto della cantante.

L'intervistato ha anche raccontato che gli era stato chiesto di crittografare alcune delle conversazioni testuali della musicista, anche con il suo avvocato, in modo che potessero essere inviate a suo padre e a un dipendente di una società di gestione aziendale assunto da Jamie.

Come guardie carcerarie

Alex Vlasov ha affermato poi che la cantante in tutela gli ricordava una persona "che si trovava in prigione".
"E la sicurezza è stata messa in condizione di svolgere essenzialmente il ruolo di guardie carcerarie", ha detto.

Le accuse di Britney Spears

Le dichiarazioni fatte nel documentario sembrano corroborare le accuse che Britney Spears ha fatto contro suo padre quando si è rivolta al tribunale nel corso dell'estate, accusando suo padre di aver abusato della tutela.

La stella della musica affermato di essere stata costretta a esibirsi contro la sua volontà, di essersi vista vietare il matrimonio con il suo ragazzo Sam Asghari e di avere figli con lui.

"Non mi sento di poter vivere una vita piena", ha detto Britney Spears rivolgendosi alla corte.

La Spears è stata posta sotto la tutela del padre nel 2008, a seguito di una serie di crolli mentali, durante i quali ha attaccato un'auto con a bordo dei paparazzi brandendo un ombrello, si è rasata la testa ed è rimasta coinvolta in uno scontro con la polizia.
La cantante statunitense Britney Spears - Sputnik Italia, 1920, 08.09.2021
Britney Spears, il padre rinuncia definitivamente alla tutela sulla figlia
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала