Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Premier australiano Morrison: l'India è favorevole al trattato AUKUS

© Foto : REUTERS/Issei KatoPrimo ministro dell'Australia Scott Morrison
Primo ministro dell'Australia Scott Morrison - Sputnik Italia, 1920, 24.09.2021
Seguici su
La Cina ha accusato i tre Paesi firmatari di aver incitato la corsa agli armamenti nella regione indo-pacifica, in seguito all'annuncio del patto di sicurezza trilaterale AUKUS da parte di Stati Uniti, Australia e Regno Unito.
La partnership trilaterale AUKUS è "completamente complementare" al "Dialogo sulla sicurezza quadrilaterale", che coinvolge anche l'India e il Giappone, e New Delhi è favorevole al nuovo accordo tra Australia, Regno Unito e USA.
Ad affermarlo è stato il primo ministro australiano Scott Morrison, a margine del faccia a faccia con il suo omologo indiano Narendra Modi.

"Lui [Modi - ndr] la vede certamente in questo modo, così come Yoshi Suga [il primo ministro giapponese Yoshihide Suga - ndr], con cui ho parlato la scorsa settimana e che vedrò domani mattina. I partner Quad capiscono la necessità di contributi positivi per la stabilità regionale e il partenariato AUKUS esiste proprio per dare questo tipo di contributo", ha affermato Morrison.

Il capo del governo australiano ha sottolineato che "tutti ci guadagnano se l'Indo-Pacifico è stabile", compresa la Cina.
Il primo ministro australiano ha così risposto alle domande dei giornalisti, i quali chiedevano se fosse possibile che il patto AUKUS potesse "influenzare" i dialoghi in occasione del primo Summit dei capi Quad in presenza, che si terrà alla Casa Bianca il 24 settembre.

Il Quad e l'AUKUS

Il gruppo Quad è composto da Australia, India, Giappone e Stati Uniti. Pechino ha descritto il "Quad" come una "Nato asiatica". Sia AUKUS che Quad si occupano di sostenere una regione indo-pacifica "libera" e "aperta", viste le preoccupazioni espresse dagli alleati occidentali, guidati dagli Stati Uniti, e da paesi come l'India, riguardanti l'ascesa della Cina nella regione.
Pechino è attualmente coinvolta in controversie marittime con molti dei suoi vicini ASEAN nel Mar Cinese Meridionale e con il Giappone nel Mar Cinese Orientale.
Sottomarino nucleare USA Mississippi - Sputnik Italia, 1920, 21.09.2021
"Si è rotto qualcosa": Commissario UE commenta le relazioni con l'USA dopo l’accordo AUKUS
L'Esercito di Liberazione del Popolo è anche coinvolto in uno scontro, che dura da più di un anno, con l'esercito indiano lungo la contesa Linea di controllo effettivo (LAC) nel Ladakh orientale, al confine tra le due potenze asiatiche.
Mercoledì scorso, Australia, Regno Unito e Stati Uniti hanno annunciato una partnership per la difesa, denominata AUKUS, che consente all'Australia di acquisire sottomarini a propulsione nucleare dai due partner.

Dopo che mercoledì è stato firmato il patto di sicurezza di AUKUS, diversi Paesi, tra cui Russia e Cina, hanno espresso le loro preoccupazioni sulla partnership e hanno chiesto il rispetto del Trattato di non proliferazione delle armi nucleari.

L'accordo non è piaciuto nemmeno in Occidente, in particolare in Francia, per la perdita di una commessa militare. Nel contesto delle relazioni peggiorate con gli Usa, Parigi ha paventato ripercussioni sulla nuova concezione della Nato.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала