Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Lady Huawei verso la libertà. Raggiunto l’accordo con gli Stati uniti per il rientro in Cina

© Sputnik . Alexei Druzhinin / Vai alla galleria fotograficaMeng Wanzhou, Chief Executive Officer, Huawei Technologies, attending the 6th Annual VTB Capital Investment Forum "Russia Calling" at the World Trade Center, October 2, 2014
Meng Wanzhou, Chief Executive Officer, Huawei Technologies, attending the 6th Annual VTB Capital Investment Forum Russia Calling at the World Trade Center, October 2, 2014 - Sputnik Italia, 1920, 24.09.2021
Seguici su
La figlia del fondatore della compagnia Meng Wanzhou era stata arrestata a Vancouver nel 2018 con l’accusa di frode e di violazione delle sanzioni contro l'Iran.
Si avvicina il momento di rientrare in Cina per Meng Wanzhou, detta anche Lady Huawei, vice presidente della società. La figlia del fondatore della compagnia cinese, Ren Zhengfei, potrebbe essere liberata già oggi dopo che è stato raggiunto un accordo con gli Stati Uniti.
La numero due di Huawei era stata arrestata nel 2018 a Vancouver con l’accusa di frode.
Dopo quasi tre anni di detenzione in Canada, Meng Wanzhou, si avvicina all’obiettivo di tornare in Cina, dopo aver raggiunto l’intesa, che va formalizzata oggi, con il Dipartimento di Giustizia degli Stati Uniti.

La detenzione e l’accordo

Meng è stata arrestata nel corso di un cambio di voli in Canada con l’accusa, tra le altre, di aver violato le sanzioni contro l’Iran e di essere una minaccia per gli Stati uniti.
Da allora è stata detenuta in Canada per conto dell’amministrazione americana.
La rivelazione sull’accordo della vicepresidente del leader della tecnologia 5G è stata pubblicata dal Wall Street Journal e altri media internazionali l’hanno confermata.
La figlia del fondatore di Huawei dovrà apparire da remoto oggi davanti alla corte federale di Brooklyn per ammettere alcuni illeciti in cambio del rinvio a giudizio proposto dai pubblici ministeri e del ritiro delle accuse di frode bancaria.
Il collegamento avverrà dalla casa di Meng a Vancouver dove si trova ai domiciliari.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала