Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a
 - Sputnik Italia, 1920, 18.09.2021
La situazione in Afghanistan
Dopo la presa di potere da parte dei talebani il futuro appare incerto per l'Afghanistan. Le forze militari guidate dagli USA si sono ritirate dal paese dopo 20 anni. Mentre alcune nazioni continuano a evacuare i loro cittadini, il paese dell'Asia centrale vive una crisi politica e umanitaria.

Draghi annuncia all'Onu il G20 straordinario sull'Afghanistan: "Evitare catastrofe sociale e civile"

© SputnikIl Presidente Mario Draghi ha incontrato il Ministro degli Affari Esteri della Federazione Russa, Sergey Lavrov, a Palazzo Chigi
Il Presidente Mario Draghi ha incontrato il Ministro degli Affari Esteri della Federazione Russa, Sergey Lavrov, a Palazzo Chigi - Sputnik Italia, 1920, 24.09.2021
Seguici su
Nel suo intervento, in videoconferenza, all'Assemblea dell'Onu, il premier italiano garantisce che il G20 straordinario sull'Afghanistan si farà e rilancia la necessità di un approccio multilaterale.
Il presidente del Consiglio, Mario Draghi, è intervenuto alla 76° Assemblea dell'Onu con un video messaggio di circa 20 minuti per formalizzare, davanti ai leader di un centinaio di Paesi, il vertice straordinario del G20 sull'Afghanistan, proposto sotto la presidenza italiana del gruppo.
Le priorità del summit saranno "aiuti umanitari, sicurezza e diritti umani" e rilancia un approccio multilaterale per evitare che il Paese "torni ad essere una minaccia per la sicurezza internazionale", ma anche per affrontare le sfide globali, come la lotta alla pandemia e ai cambiamenti climatici, la ripresa economica e diseguaglianze, risoluzione dei conflitti e terrorismo.

La situazione in Afghanistan

"La situazione umanitaria in Afghanistan è la più immediata e condivisa preoccupazione, anche per l'avvicinarsi dell'inverno", afferma Draghi, evocando il rischio terrorismo e di una "catastrofe sociale e civile".

Draghi invita la comunità internazionale a "collaborare con efficacia a partire dallo scambio di informazioni", per evitare che il Paese torni ad essere una "minaccia per la sicurezza internazionale".
Il governo dei talebani* "non risponde alle aspettative della comunità internazionale", prosegue Draghi, aggiungendo che in Afghanistan "stiamo assistendo allo smantellamento dei progressi degli ultimi 20 anni relativamente alla difesa delle libertà fondamentali, soprattutto per le donne".

Il multilateralismo

L'Italia intende rilanciare al vertice straordinario un approccio multilaterale che appare indebolito rispetto al passato.
"Da qualche tempo - afferma Draghi - assistiamo a un progressivo indebolimento del multilateralismo, che ha garantito pace, sicurezza e prosperità a partire dal dopoguerra. Gli ultimi mesi ci hanno però posto davanti a problemi che non possiamo risolvere da soli".

La lotta alla pandemia

Draghi ha dedicato una parte del suo intervento, il primo in sede Onu, alla lotta alla pandemia di Covid-19.
"A oltre un anno e mezzo dall'inizio della pandemia possiamo pensare al futuro con maggiore ottimismo", ha dichiarato, riferendosi alle campagne di vaccinazione messe a punto nei vari Paesi.
Tuttavia, mette in guardia sulle "disparità" nella diffusione dei vaccini, definite moralmente inaccettabili.
"Più del 65% della popolazione dei Paesi ad alto reddito che ha ricevuto almeno una dose, contro il 2% dei Paesi più poveri", ha ricordato, aggiungendo che le "enormi differenze nelle campagne vaccinali rischiano di peggiorare anche le diseguaglianze socio-economiche" tra nazioni.

I cambiamenti climatici

"Dobbiamo agire ora". Questo l'allarme lanciato da Draghi sui cambiamenti climatici per "tutelare il pianeta, la nostra economia e le generazioni future". Chiede l'impegno multilaterale e la "cooperazione pragmatica delle economie ricche e di quelle emergenti", riferendosi a India e Cina, e ribadisce il "convinto sostegno" al ruolo guida dell'Unione Europea nella transizione ecologica.
*Organizzazione terroristica estremista illegale in Russia e altri Paesi
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала