Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Covid in Italia: contagi sotto quota 4.000 ma aumenta il tasso di positività

© Sputnik . Evgeny UtkinRagazzi in mascherina in una strada
Ragazzi in mascherina in una strada - Sputnik Italia, 1920, 24.09.2021
Seguici su
I ricoveri nei reparti ordinari diminuiscono di 97 unità, mentre sono in tutto 489 i pazienti Covid in terapia intensiva, 16 in meno rispetto a ieri.
Il bollettino sulla pandemia di Covid-19 trasmesso venerdì 24 settembre dal ministero della Salute mostrano una diminuzione dei contagi, che scendono sotto quota 4mila, ma un tasso di positività in aumento per il minor numero di tamponi effettuati.
Nelle ultime 24 ore sono stati accertati 3.797 nuovi casi su 277.508 tamponi eseguiti fra molecolari e rapidi. Ieri i positivi erano 4.061 a fronte di 321.554 test effettuati. Il tasso di positività si riduce dall'1,26 all'1,36 per cento.
Diminuiscono a 52 i decessi, 11 in meno rispetto a ieri, mentre il numero di guariti o dimessi dagli ospedali passa a 5.265 rispetto ai 5.466 di ieri.
Diminuisce a 103.556 il numero degli attuali positivi, con una variazione negativa pari a -1.527 rispetto al giorno precedente.
La regione con il maggior incremento dei casi è la Lombardia con 488 nuovi positivi, seguita dalla Sicilia con 464 e dal Veneto con 428.
Per quanto riguarda i dati sulle ospedalizzazioni in terapia intensiva sono ricoverati 489 pazienti, 16 in meno rispetto a ieri, con 35 ingressi giornalieri. I ricoverati con sintomi nei reparti ordinari sono 3.553, e sono 97 in meno rispetto a ieri.
Con i dati odierni il bilancio della pandemia di Covid-19 in Italia si porta a 4.653.696 casi accertati, 130.603 decessi e 4.419.537 guariti.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала