Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Gabrielli: “L’allarme terrorismo esiste. La minaccia è peggiorata dopo la crisi afghana”

© AP Photo / Alessandra TarantinoFranco Gabrielli
Franco Gabrielli - Sputnik Italia, 1920, 23.09.2021
Seguici su
Per il sottosegretario alla Presidenza del Consiglio con delega ai servizi segreti la propaganda jihadista ha attinto a piene mani dal ritiro americano da Kabul.
Il rischio di terrorismo islamico esiste e avvertire della minaccia serve a comprendere che “questo rischio fa parte delle nostre società aperte”, dice Franco Gabrielli, sottosegretario alla Presidenza del Consiglio con delega ai servizi segreti, su La Stampa.

L’ex direttore della Protezione civile ed ex capo della polizia smentisce di aver lanciato l’allarme, nei giorni scorsi, per “mettere le mani avanti”, ma perché “dobbiamo accettare un margine di rischio”.

Allerta che sale in particolare dopo la crisi in Afghanistan, da cui il cosiddetto “jihadismo d’ambiente”, quello che non ha “filiere da ripercorrere”, ha tratto linfa.
“L’intera storia, anche per le modalità con cui le truppe alleate hanno lasciato l’Afghanistan, è devastante. La narrativa jihadista se ne è subito impadronita e tende a raccontare che non soltanto è possibile resistere agli eserciti più potenti del mondo, ma addirittura vincere”.
Gabrielli avverte che nella propaganda del terrorismo, la crisi afghana “è carburante per il jihadismo d’ambiente”.

L’intelligence UE? Un controsenso

L’ex capo della polizia parla poi di un argomento che definisce “stimolante”, ma su cui non è d’accordo.
“Io penso che ipotizzare un’intelligence europea, significa che non si è capito che cosa è l’intelligence. L’intelligence è presidio della sovranità nazionale”.
Per questo motivo, secondo il sottosegretario, “questa futura intelligence comune a quale soggetto politico dovrebbe fare riferimento? Si dice di una regia europea. E chi dovrebbe fissare le priorità, se poi non c’è un singolo argomento su cui i ventisette governi siano d’accordo?”
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала