Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Australia: la polizia interrompe la manifestazione durante il terzo giorno di proteste anti-lockdown

Seguici su
Mercoledì, alcuni manifestanti si sono riuniti a Melbourne per partecipare alla terza giornata consecutiva di proteste contro la gestione della pandemia da parte del governo.
Il governo australiano ha imposto una serie di misure, volte a frenare l’aumento dei contagi di Covid, tra cui l’obbligo vaccinale per i lavoratori edili e una chiusura del settore di due settimane.
Molti dei manifestanti erano membri dell’Unione Edilizia, Forestale, Marittima, Mineraria ed Energetica (CFMEU).
Il corteo dei dimostranti ha marciato per la città verso il Santuario della Memoria, dove si sono registrati momenti di tensione e scontri tra i manifestanti e gli agenti di polizia.
Austria: gli scettici Covid si scontrano con la polizia durante protesta contro nuove restrizioni - Sputnik Italia, 1920, 12.09.2021
Austria: gli scettici Covid si scontrano con la polizia durante protesta contro nuove restrizioni
Secondo quanto riferito, circa 200 manifestanti sono stati fermati. Per disperdere la manifestazione la polizia ha usato gas lacrimgeni e altri munizioni.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала