Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Addio a Italia Viva: l'onorevole Scoma passa alla Lega

© Foto : FlickrParlamento italiano
Parlamento italiano - Sputnik Italia, 1920, 23.09.2021
Seguici su
Il benvenuto di Matteo Salvini: "Porte aperte ai volenterosi". Per il coordinatore siciliano del Carroccio, l'ingresso di Scoma è "l’ennesima riprova di come questa linea in Sicilia si stia rivelando assolutamente vincente".
Matteo Salvini dà il benvenuto al deputato Francesco Scoma, che ha lasciato il gruppo di Italia Viva per passare alla Lega.
"Porte aperte a donne e uomini capaci e volenterosi, che condividono le battaglie di buonsenso della Lega al fianco dei siciliani e del resto degli italiani", afferma il segretario della Lega.
Salvini aveva annunciato mercoledì, in conferenza stampa, che nei prossimi giorni ci sarebbero stati dei nuovi ingressi nel Carroccio, non solo provenienti da partiti di centrodestra.
Quello di Scoma è "l’ennesimo ingresso nel partito di Salvini, che solo ieri ha accolto 200 nuovi amministratori locali tra cui due consiglieri regionali lombardi in uscita da Forza Italia (il presidente del Consiglio Regionale Alessandro Fermi e Mauro Piazza)", secondo quanto riporta AdnKronos, menzionando fonti di via Bellerio.
Il coordinatore siciliano della Lega Nino Minardo ha accolto Scoma con un messaggio pubblico di benvenuto, ricordando "la profonda amicizia" e la condivisione "di parecchie iniziative politiche in passato.

Per Minardo, il passaggio di Scoma è "l’ennesima riprova di come" la linea della Lega in Sicilia "si stia rivelando assolutamente vincente", scrive in un post di Facebook.

"Grazie al lavoro di Matteo Salvini - prosegue - e di tutta la nostra classe dirigente nazionale e regionale, la squadra della Lega Sicilia oggi è sempre più forte sui territori."
Nei giorni precedenti, Scoma ha lanciato la sua candidatura a Sindaco di Palermo, in contrasto con i vertici siciliani del partito, aprendo al centrodestra, a cui è storicamente legato, e al Carroccio, secondo quanto si apprende dal Giornale di Sicilia.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала