Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Green pass obbligatorio anche per i lavoratori domestici: sono almeno 600mila i non vaccinati

© Sputnik . Igor Zarembo / Vai alla galleria fotograficaAnziani
Anziani - Sputnik Italia, 1920, 21.09.2021
Seguici su
Si avvicina il 15 ottobre, giorno in cui per lavorare bisognerà essere muniti di green pass.
Colf, badanti e baby-sitter: anche loro dal 15 ottobre per lavorare dovranno avere la certificazione verde, in base al nuovo decreto varato dal governo. Si stima che l'intera categoria dei lavoratori domestici in Italia annoveri circa 2 milioni di persone, di cui circa 900mila in regola e quasi 1,1 milioni in nero. Nel dettaglio si tratta di 240mila baby sitter, 740mila badanti e oltre 1 milione di colf.
Tuttavia, al momento, sembra che circa il 25%, una persona su quattro, non si sia ancora vaccinato, ovvero 600mila lavoratori, che svolgono un'attività indispensabile per molte famiglie e soprattutto per anziani non autosufficienti, riporta il Sole 24 Ore.
Ma, secondo stime più pessimistiche, i non vaccinati di questa categoria potrebbero arrivare al milione.
Ha commentato la situazione Lorenzo Gasparrini, segretario generale di Domina, l'Associazione Nazionale Famiglie Datori di Lavoro Domestico, rilevando che alcune badanti si sono già vaccinate in primavera come i loro assistiti, ma almeno il 30% non lo ha fatto. Inoltre Gasparini ha rilevato un altro ostacolo per l'ottenimento del green pass, in particolare per le lavoratrici dell'Est europeo.
"Nelle lavoratrici di quest’area geografica c’è una certa ritrosia alla vaccinazione, sia per motivi culturali, sia forse perché in certi Paesi non c’è stata propaganda per promuovere la diffusione del vaccino. Molte lavoratrici dell'Est, poi, si sono vaccinate in patria con lo Sputnik, che non è riconosciuto dall’Ema e quindi non dà accesso al green pass".
In Italia, secondo gli ultimi dati, hanno completato il ciclo vaccinale contro il Covid 41.175.922 persone, ovvero il 76,24 % della popolazione over 12, mentre le dosi di vaccino somministrate complessivamente sono state 82.670.260.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала