Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Arriva la sospensione al preside no-vax di Ferrara

© Sputnik . Eliseo BertolasiMilano, manifestazione contro il Green Pass
Milano, manifestazione contro il Green Pass - Sputnik Italia, 1920, 21.09.2021
Seguici su
Il preside Stefano Gargioni aveva scritto su Facebook "il green pass rende liberi" allegando un'immagine che rievoca l’ingresso al campo di sterminio nazista di Auschwitz in Polonia, scatenando inevitabilmente un mare di polemiche e critiche.
Sospeso dal lavoro per motivi disciplinari. Così si è conclusa la vicenda del preside Stefano Gargioni, che aveva pubblicato un fotomontaggio associando il green pass ad Auschwitz

"Il preside Stefano Gargioni è stato rimosso dal proprio incarico e sospeso dal servizio con provvedimento disciplinare. Ci sono battaglie che vale sempre la pena fare. Sia benedetto il ricordo di coloro che furono gasati in quel campo", ha scritto il deputato del Pd Emanuele Fiano su Facebook, dopo aver promosso un'interrogazione parlamentare sulla questione.

Nel fine settimana fonti del ministero dell'Istruzione avevano trapelato che sarebbe stato "avviato un procedimento disciplinare''.
In precedenza Stefano Gargioni, preside no-vax con all’attivo un richiamo da parte dell’Ufficio scolastico provinciale per la sua posizione contraria alle vaccinazioni e all’uso del green pass, aveva scritto su Facebook "il green pass rende liberi" allegando un'immagine che rievoca l’ingresso al campo di sterminio nazista di Auschwitz in Polonia, scatenando inevitabilmente un mare di polemiche e critiche.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала