Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Vaccino Covid, terza dose ai nastri di partenza oggi

© Sputnik . Vitaly Timkiv / Vai alla galleria fotograficaVaccino Sputnik V
Vaccino Sputnik V - Sputnik Italia, 1920, 20.09.2021
Seguici su
Anche l’Italia passa alla terza dose di vaccino contro il coronavirus. Da oggi, lunedì 20 settembre, sono alcune specifiche categorie di persone a riceverla per primi.
In particolare riceveranno la terza dose i cosiddetti soggetti fragili e ad alto rischio, che in Italia sono circa tre milioni di pazienti affetti da multipatologie, in cura per cancro o affetti da altre patologie gravi che richiedono speciali protezioni contro patogeni esterni che potrebbero irrimediabilmente compromettere la loro vita.

La terza dose regione per regione

Se oggi si inaugura la somministrazione della terza dose contro Covid-19 a livello nazionale, alcune regioni hanno già iniziato la settimana scorsa sfruttando la loro autonomia in tema di politiche sanitarie attive sulla popolazione residente.
A Rieti, nel Lazio, ad esempio, sono stati vaccinati con terza dose i primi 40 pazienti trapiantati.
Lombardia, Veneto, Toscana e Puglia si sono dette già organizzate e quindi pronte a somministrare la terza dose ai soggetti individuati.

Come si procede

Le linee guida per la terza dose ai soggetti vulnerabili prevede che venga somministrata appena trascorsi i 28 giorni dalla seconda dose, o al più presto per quanti hanno da tempo ricevuto la seconda dose.
Il secondo caso è di quanti hanno concluso il ciclo vaccinale già ad inizio anno e potrebbero trovarsi nella condizione di una risposa immunitaria che si è indebolita nei confronti del virus.
Nelle fasi successive, cioè subito dopo i più fragili, saranno gli over-80 anni presenti nelle residenze per anziani a ricevere la terza dose, a cui seguiranno i sanitari che tra i primi sono stati inseriti nella campagna vaccinale nazionale lo scorso 27 dicembre.
Uno studio condotto in Israele, primo paese ad avere avviato in modo massivo la campagna vaccinale, rivela che una terza dose riporta l’efficacia del vaccino al 95% anche contro la variante Delta.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала