Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Preside no-vax rievoca Auschwitz: ‘green pass rende liberi’ e partono censure dei colleghi

© AP Photo / Matthias SchraderLager di Auschwitz
Lager di Auschwitz  - Sputnik Italia, 1920, 20.09.2021
Seguici su
“Il green pass rende liberi”, il preside Stefano Gargioni lo scrive su Facebook in una immagine che rievoca l’ingresso al campo di sterminio nazista di Auschwitz in Polonia e non può che scoppiare la polemica sdegnata di colleghi e genitori degli alunni.
Gargioni, preside no-vax con all’attivo un richiamo da parte dell’Ufficio scolastico provinciale per la sua posizione contraria alle vaccinazioni e all’uso del green pass, questa volta passa il segno.
Molti i dirigenti scolastici suoi colleghi che ne prendono le distanze ma che anche scrivono che si tratta di “un errore che non ammette scusanti”, come riporta il Corriere di Bologna.
Il preside dell’istituto scolastico “Perlasca” di Ferrara ha cancellato il post pubblicato su Facebook, ma ben 22 presidi hanno scritto una lettera per stigmatizzare il comportamento del collega:
“Lontanissimi dall’idea che i dirigenti scolastici debbano esprimersi con una voce sola o dalla volontà di limitare il diritto di parola e di critica, non possiamo non prendere nettamente le distanze dall’ultima iniziativa del collega Stefano Gargioni. Quando l’approssimazione scientifica, la falsificazione storica e il desiderio di protagonismo arrivano al punto di postare fotomontaggi pesantemente offensivi, lesivi della memoria di una tragedia come quella dei campi di sterminio, non possiamo accettare di essere accomunati a tali espressioni anche solo per il nostro silenzio”.
Poi l’affondo pesante dei dirigenti al loro collega nel quale non si riconoscono affatto:
“Il contrasto e il superamento dell’abominio nazifascista sono all’origine della nostra democrazia e della nostra Repubblica; dovremmo saperlo bene, in quanto dirigenti; e non può dimenticarlo chi ha contribuito ad intitolare l’istituto che dirige a Giorgio Perlasca”.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала