Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Medici no-vax ‘duri e puri’: l'Ordine dei medici non riesce a radiarli

Medico, ricetta medica, certificato medico, prescrizione, medico di famiglia
Medico, ricetta medica, certificato medico, prescrizione, medico di famiglia - Sputnik Italia, 1920, 18.09.2021
Seguici su
Sul totale, i medici non ancora vaccinati, registrati nell’Ordine dei medici, sono 1.500, di questi, però, una porzione, alla fine, si è prenotata per ricevere la prima dose del vaccino.
Esiste poi un residuale dello 0,1% - 0,2% che fa addirittura campagna pubblica contro i vaccini, ma che non si riesce a radiare dall’Ordine.
Lo riferisce Filippo Anelli, il presidente della Federazione nazionale dell’ordine dei medici (Fnomceo) all’Huffingtonpost.
Si tratta di medici, dice Anelli, che sono arrivati addirittura a sfidare pubblicamente la Fnomceo, attraverso i social e anche in televisione.
“Noi molti di questi medici proviamo anche a radiarli, ma loro fanno ricorso e la sanzione si sospende, non diventa mai effettiva”, spiega il presidente di Fnomceo.
Quindi, come spesso capita in Italia, un granello di burocrazia fa inceppare il meccanismo e tutto si blocca, spiega ancora Anelli.
Quando si giunge a questo punto dell’iter, “a dover esaminare il ricorso e decidere sulla radiazione proposta dall’Ordine dei medici competente è infatti la Commissione centrale per gli esercenti professioni sanitarie, un organo di giurisdizione speciale istituito presso il Ministero della Salute, i cui componenti vengono nominati con decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri”.
Il mandato della Commissione è però scaduto nel 2020 e la Presidenza del Consiglio, fino a oggi, non ha trovato il tempo di nominarne una nuova.
Per questo, i procedimenti restano sospesi nel limbo e intanto i medici no-vax gongolano, “nell’inerzia” di chi dovrebbe nominare la Commissione, ma non se ne occupa.
A nulla sono valse le pressioni della Federazione sul ministro della Salute e sul ministro della Giustizia, fa notare ancora Anelli.
Una donna incinta - Sputnik Italia, 1920, 18.09.2021
Treviso, tre donne incinte gravi a causa del Covid-19
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала