Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Covid, Crisanti: i no-vax non sfuggiranno al contagio

Andrea Crisanti - Sputnik Italia, 1920, 17.09.2021
Seguici su
Secondo il virologo dell'Università di Padova, tutte le persone non vaccinate entro due anni si contageranno con la variante Delta.
Senza il vaccino, il contagio con la Delta è inevitabile. Ne è sicuro Andrea Crisanti, direttore del Dipartimento di medicina molecolare presso l'Università di Padova, intervenuto giovedì sera alla trasmissione Piazzapulita su La7.

"Con la variante Delta, che ha un indice di trasmissione superiore a 7, tutte le persone non vaccinate si infetteranno nel giro di due 2 anni" ha detto Crisanti.

Secondo il virologo, con questo tipo di trasmissibilità "non c'è la possibilità di scappare dal virus".
"Non voglio spaventare nessuno - chiarisce - ma è l'abc dell'epidemiologia: con un virus con questa trasmissibilità, senza vaccini si infettano tutti in pochissimo tempo".

La paura del vaccino

"Non capisco chi teme il vaccino e non le conseguenze del virus" ha aggiunto il virologo, parlando di no-vax e incerti sulla vaccinazione.
"L'obiezione più valida, tra le persone riluttanti a vaccinarsi, è che hanno paura. Io però rimango sempre stupito davanti a queste parole. Come è possibile avere più paura del vaccino che delle conseguenze del virus?", si è chiesto.
Per Crisanti, i 150 mila morti provocati dal virus in Italia sono un dramma e "ci porteremo appresso questo dramma per molto tempo". "Le persone che hanno paura del vaccino - riflette - non si rendono conto di quanto sia contagioso il coronavirus".
In Italia, il bilancio aggiornato della pandemia di Covid-19 è di 4.623.155 casi accertati, 130.167 decessi e 4.376.646 guariti.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала