Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

La Tunisia riapre il confine terrestre con la Libia

© AP Photo / Riadh DridiPolizia in Tunisia
Polizia in Tunisia - Sputnik Italia, 1920, 16.09.2021
Seguici su
Il presidente tunisino Kais Saied ha disposto la riapertura dei posti di blocco al confine con la Libia dopo più di due mesi di chiusura e ha autorizzato l'invio di personale medico alla frontiera per somministrare vaccini contro il coronavirus alla popolazione, ha annunciato oggi l'ufficio del capo di Stato.
"Il presidente ha disposto di riaprire i posti di blocco al confine con la Libia alle ore 7.00 del 17 settembre 2021", si legge in una nota dell'ufficio presidenziale pubblicata su Facebook.
La decisione è stata presa in una seduta congiunta delle commissioni governative per la sicurezza e la sanità dei due Paesi , tenutasi mercoledì.
"In segno di amicizia e sostegno tra i due Paesi, il Presidente ha consentito, in coordinamento con le autorità libiche, di mettere a disposizione squadre mediche per la vaccinazione contro il coronavirus ai valichi di frontiera, nonché di scegliere determinati giorni per la rapida vaccinazione dei cittadini sul territorio della missione diplomatica e del consolato tunisino in Libia", ha affermato l'ufficio.
Lo scorso 8 luglio la Libia ha chiuso il confine con la Tunisia, come misura per contrastare la diffusione del coronavirus. Il 10 settembre, il portavoce del Governo di Accordo Nazionale (GNA) libico Mohamed Hamouda ha dichiarato che le parti hanno convenuto sulla riapertura delle frontiere e sul ripristino del traffico aereo entro una settimana in conformità con il protocollo generale per la sanità.
Tripoli, Libia - Sputnik Italia, 1920, 08.09.2021
Borrell: "UE pronta a proseguire con i colloqui su accordo di associazione con la Libia"
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала