Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Prosecco, Patuanelli: "È una Dop italiana, non possiamo accettare che venga messa a rischio"

© Foto : CC-BY-NC-SA 3.0 ITIl Ministro dello Sviluppo Economico, Stefano Patuanelli
Il Ministro dello Sviluppo Economico, Stefano Patuanelli - Sputnik Italia, 1920, 15.09.2021
Seguici su
Ieri Coldiretti ha definito la decisione della Commissione europea di registrare il Prosek croato un "precedente pericoloso".
"È evidente che il Prosecco è una Dop italiana e non possiamo accettare che venga messa a rischio da una piccola produzione in un altro Paese".
Così il titolare del Ministero dell'Agricoltura, Stefano Patuanelli, sulla questione dello sdoganamento del Prosek croato.
Il ministro ha infatti sottolineato che "l'eventuale autorizzazione all'uso del Prosek croato sarebbe una istituzionalizzazione dell'italian sounding".
Infine, Patuanelli ha annunciato che il dicastero è già al lavoro per l'apertura di un "tavolo tecnico".
Bottiglie di spumante - Sputnik Italia, 1920, 14.09.2021
Assalto al prosecco italiano: il sì al Prosek croato della Commissione europea

La registrazione del Prosek croato

Nella giornata di ieri è stato reso noto che la domanda di registrazione della menzione tradizionale del Prosek sarebbe stata pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale dell'Ue.
La Commissione europea ha valutato “la conformità ai requisiti di ammissibilità e validità” della richiesta presentata dalle autorità croate.
La decisione di Bruxelles ha portato ad insorgere i produttori italiani, che intravedono un conflitto con la protezione della Dop italiana Prosecco.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала