Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

L'importanza di dormire 7 ore a notte, gli scienziati inglesi spiegano il perché

© Depositphotos / Syda_ProductionsUn uomo sta dormendo sul divano
Un uomo sta dormendo sul divano - Sputnik Italia, 1920, 15.09.2021
Seguici su
Gli scienziati dell'Università di Stanford, dopo aver condotto una ricerca sulla durata appropriata del sonno, sostengono che una persona dovrebbe dormire almeno sette ore a notte. Inoltre, i ricercatori hanno spiegato quali pericoli possono riscontrare coloro che dormono meno e quale categoria di persone dovrebbe non esagerare con il sonno.
Il lavoro è stato pubblicato sulla rivista medica JAMA Network Open.
Gli specialisti inglesi hanno confermato che il riposo notturno dovrebbe durare almeno sette ore, soprattutto nel caso degli anziani. L'analisi sul funzionamento del cervello è stata condotta su 4.500 persone, la cui età media era di 71 anni.
La mancanza di sonno potrebbe portare alla comparsa di seri problemi al cervello. Non dormire abbastanza può portare ad un graduale deterioramento delle funzioni cognitive e il rischio di sviluppare placche, o ateromi, aumenta in maniera significativa. Si potrebbe addirittura arrivare a sviluppare demenza.
Nel corso della ricerca è emerso che le persone che dormono poco hanno una memoria debole e una reattività rallentata, nonostante sia presente una quantità sufficiente di proteine ​​beta-amiloidi nel cervello.
Gli scienziati hanno fatto notare che dormendo troppo invece, specialmente in età avanzata, si potrebbe diventare più torpidi e iniziare a dimenticare alcune cose. Inoltre, l'eccessivo sonno potrebbe contribuire allo sviluppo della depressione.
Una ragazza sta dormendo - Sputnik Italia, 1920, 06.05.2021
Sonno troppo lungo potrebbe segnalare una malattia - medico
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала