Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Berlino: migliaia di operatori sanitari reclamano migliori condizioni di lavoro

Seguici su
Martedì, a Berlino, migliaia di operatori sanitari si sono riuniti per partecipare alla sesta giornata dello sciopero degli ospedali, organizzato da Kristof Becker, segretario generale del sindacato Verdi.
Allo sciopero hanno preso parte i dipendenti degli ospedali statali Charité e del gruppo Vivantes. Dopo una manifestazione nei pressi di Charité, il corteo dei manifestanti è giunto al municipio di Berlino, la Rotes Rataus.
Gli operatori sanitari e i dipendenti degli ospedali chiedono migliori condizioni di lavoro e salari equi.
L’organizzatore della protesta, Kristof Becker, ha dichiarato l’intenzione di arrivare fino a a 1200 letti bloccati.
Lo sciopero è iniziato giovedì ed è, al momento, a tempo indeterminato. Secondo il sindacato, lo sciopero non avrebbe daneggiato il trattamento delle emergenze e gli scioperanti sarebbero stati disposti a riprendere temporaneamente il loro lavoro in caso di necessità.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала