Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Asteroide colpisce Giove, il bagliore sulla superficie dopo l'impatto - Video

© AP Photo / NASA, ESA, and A. Simon (GSFC) Il pianeta Giove
Il pianeta Giove - Sputnik Italia, 1920, 15.09.2021
Seguici su
Nella notte tra il 13 e il 14 settembre, alle 00.39 ora italiana, è stato osservato un bagliore sulla superficie di Giove della durata di circa un paio di secondi. Sul web è stata pubblicata una sequenza filmata dell'impatto.
Il bagliore, secondo gli esperti, potrebbe essere stato causato dall'impatto di un asteroide nell'atmosfera del pianeta.
A segnalare per primo il fenomeno è stato l'astrofilo brasiliano José Luis Pereira, che da anni monitora il pianeta con il suo telescopio, proprio nella speranza di cogliere questo tipo di eventi.
In seguito è arrivata la segnalazione dell'astrofilo tedesco Harald Peske, che è riuscito a riprendere una sequenza di immagini con il suo telescopio da 41cm.
Sul web è stato diffuso anche un video, girato in Francia da un membro della Société Lorraine d'Astronomie.

“Dai video disponibili online è difficile stimare con cura la luminosità del flash dell'impatto, ma si possono fare alcune stime preliminari: l’oggetto probabilmente era un asteroide di 30-40 metri di diametro o una cometa di 50-60 metri di diametro" ha affermato Albino Carbognani, astronomo dell’Osservatorio di astrofisica e scienza dello spazio dell’Inaf di Bologna, come riporta Rai News.

L'esperto ha affermato che quanto accaduto su Giove "da un certo punto di vista è la continuazione del processo di accrescimento del pianeta. Se fosse accaduto sulla Terra, sarebbe stato un evento disastroso, almeno paragonabile alla catastrofe di Tunguska del 1908".
Quello del 14 settembre non è il primo impatto asteroidale che coinvolge la superficie di Giove.
Nel 1994 il pianeta fu colpito dai frammenti di una cometa, la Shoemaker-Levy 9, mentre altri impatti sono stati osservati nel luglio 2009, nell’agosto 2010, nel marzo 2016 e nel maggio 2017.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала