Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Milano, Virgin Active inaugurerà il primo fitness center post Covid

© Foto : Instagram / Virgin Active ItaliaNuovo club Virgin Active Milano Bocconi
Nuovo club Virgin Active Milano Bocconi - Sputnik Italia, 1920, 14.09.2021
Seguici su
Il nuovo centro avrà una capienza di 330 posti durante il periodo Covid.
Il prossimo 20 settembre, a Milano, è prevista l'apertura del nuovo club Virgin Active Milano Bocconi, il primo centro sportivo post Covid.
"La nuova apertura ha una valenza simbolica, in una città che esce della crisi e dai ripetuti lockdown con un forte desiderio di ripartire. Una scommessa che in pochi giorni ha già fatto realizzare un grande numero di iscritti, grazie alle preiscrizioni iniziate durante l’estate", ha spiegato Virgin Active in una nota.
Il complesso sorge all'interno del Boconi Sport Center, sito in Viale Toscana 30, una delle zone più internazionali della città, e presenta una superficie di circa 3.000 mq, offrendo esperienze di allenamento, i migliori professionisti del settore, attrezzature all’avanguardia e quanto di meglio in ambito di sport e benessere il brand propone ai clienti.
Il centro sarà composto, dunque, da una palestra, dall’area Grid Training, da uno Studio Active, dall’area CrossActive, dallo Studio Boxing, dallo Studio Yoga e Pilates, dallo Studio Reformer Pilates, dallo Studio Cycle, e, ancora, da una Zona Relax con idromassaggio e sauna, bagno turco e mediterraneo e da un'esclusiva pista da corsa interna da 160 mt realizzato in collaborazione con Adidas.
Il nuovo club offrirà giornate a porte aperte nel weekend di sabato 18 e domenica 19 settembre, permettendo a chiunque lo voglia di visitarlo prima dell'apertura ufficiale il 20 settembre.

“Con l’inaugurazione di un nuovo villaggio fitness milanese, intendiamo dare un contributo alla città con un messaggio anche simbolico per quanti, in questo particolare periodo, sentono l’esigenza di riacquistare fiducia e necessitano di una narrazione positiva e concreta”, ha commentato Luca Valotta, Presidente e Direttore Generale di Virgin Active Europe.

Il dirigente ha sottolineato che la nuova apertura è stata espressamente pensata come "una dedica ai nostri clienti che non hanno mai smesso di far sentire la forza della loro passione, come provano i risultati dati da circa 20 milioni di interazioni con i nostri workout digitali, durante i mesi di chiusura dei club".
Durante il periodo Covid sarà consentita una capienza di 330 clienti contemporaneamente, per un allenamento in tutta sicurezza.
Si tratta del tredicesimo club della compagnia aperto nel capoluogo meneghino e il trentasettesimo in tutta Italia.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала