Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Covid, ricercatori statunitensi sicuri: Mu e Lambda non rimpiazzeranno la variante Delta

© FotoCoronavirus (immagine d'archivio)
Coronavirus (immagine d'archivio) - Sputnik Italia, 1920, 10.09.2021
Seguici su
Né il ceppo colombiano Mu, né la variante peruviana Lambda saranno in grado di spodestare la Delta, affermano i virologi statunitensi citati dal Wall Street Journal.
"Nulla finora è riuscito ad eguagliare la variante Delta", ha affermato Trevor Bedford, virologo presso il Fred Hutchinson Cancer Research Center.
Gli scienziati prevedono che, in caso di nuove ondate pandemiche, il ceppo Delta e le sue sottovarianti domineranno, perché sono le più contagiose. Allo stesso tempo, a loro avviso, la diffusione del ceppo Delta raggiungerà il suo picco con l'aumento del numero di persone vaccinate nel mondo.
La variante Delta, scoperta per la prima volta in India, è considerata più contagiosa del ceppo originale. I medici avvertono che può portare ad un decorso grave della malattia con maggiori probabilità e aggirare l'effetto di vaccini o anticorpi.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала