Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

US Open: il cammino di Berrettini si ferma ai quarti, Nole Djokovic in semifinale

© Sputnik . Алексей Филиппов / Vai alla galleria fotograficaMatteo Berrettini
Matteo Berrettini - Sputnik Italia, 1920, 09.09.2021
Seguici su
Dopo un ottimo primo set, il 25enne romano ha dovuto arrendersi alla classe del fenomeno di Belgrado, che ora continuerà la sua caccia al Grande Slam.
Dopo i quarti al Roland Garros e l'atto finale di Wimbledon, Matteo Berrettini deve arrendersi al numero uno del mondo, Novak Djokovic, ancora una volta ai quarti di finale, in questo caso degli US Open.
L'italiano si è piegato, non senza combattere, in quattro set, con il punteggio di 5-7, 6-2, 6-2, 6-3.
Un match combattuto, soprattutto nel primo set, vinto dall'atleta allenato da Vincenzo Santopadre, ma che poi si è incanalato su binari ben precisi, complici l'aumento del livello del serbo, sospinto anche dal tifo a favore dell'Arthur Ashe Stadium.
Dopo quasi tre e ore e mezza di lotta, dunque, Djokovic conquista la 26esima vittoria consecutiva nel Grande Slam e può continuare a coltivare il sogno del Grande Slam.
Ora, il fenomeno di Belgrado, dovrà vedersela in semifinale con Sascha Zverev, l'atleta che è stato capace di privarlo del tanto agognato titolo olimpico a Tokyo 2020.

Nuovo best-ranking per Berrettini

Non è però assolutamente tutto da buttare per Berrettini, che è tornato a disputare i quarti agli US Open dopo due anni dall'ultima volta, per il terzo quarto di finale raggiunto da un azzurro a New York nella storia dopo Barazzutti nel 1977, e Berrettini stesso nel 2019.
Per l'italiano infatti, il risultato maturato in terra americana varrà il settimo posto assoluto nel ranking maschile dell'ATP, nuovo record personale per il tennista romano.
Un ottimo risultato, dunque, che però non dovrà distogliere l'attenzione dai prossimi appuntamenti cerchiati in calendario: i Master 1000 di Indian Wells e Bercy e, soprattutto, la Race alle Finals di Torino.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала