Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Ministro degli Esteri israeliano: "non restituiremo le Alture del Golan alla Siria"

© Sputnik . Alexey Kudenko / Vai alla galleria fotograficaIl ministro degli Esteri israeliano Yair Lapid
Il ministro degli Esteri israeliano Yair Lapid - Sputnik Italia, 1920, 09.09.2021
Seguici su
Israele non prende in considerazione l'opzione di restituire le Alture del Golan alla Siria, ha affermato il ministro degli Esteri israeliano Yair Lapid.

"Israele non sta considerando la possibilità di restituire le Alture del Golan alla Siria", ha detto Lapid in una conferenza stampa al termine dei colloqui con il ministro degli Esteri russo Sergey Lavrov.

Gran parte dei territori delle Alture del Golan fu occupata da Israele nel corso della Guerra dei Sei Giorni nel 1967. Nel 1981, il Consiglio di sicurezza dell'ONU non riconobbe la decisione di Israele di dichiarare il Golan parte del suo territorio. Dal 2019, gli Stati Uniti risultano essere l'unico paese a riconoscere la sovranità di Israele sui territori occupati nelle Alture del Golan.
Il conflitto armato in Siria prosegue dal 2011. Alla fine del 2017 è stata dichiarata la vittoria sul gruppo terroristico dello Stato Islamico* in Siria e Iraq.
*Organizzazione terroristica estremista illegale in Russia e molti altri paesi.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала