Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Ministro delle Situazioni di Emergenza russo morto tragicamente nel corso di un'esercitazione

© Sputnik . Алексей Никольский / Vai alla galleria fotograficaIl ministro per le Situazioni di emergenza russo Evgeny Zinichev
Il ministro per le Situazioni di emergenza russo Evgeny Zinichev - Sputnik Italia, 1920, 08.09.2021
Seguici su
Il capo del dicastero è deceduto cercando di salvare un'operatore video.
Il ministro delle Situazioni di Emergenza della Federazione Russa, Evgeniy Zinichev, ha perso tragicamente la vita in servizio, nel tentativo di salvare la vita di una persona durante delle esercitazioni, stando a quanto riferito dal dicastero.

"Il ministero delle Situazioni di Emergenza russo informa con rammarico che Evgeniy Zinichev è morto tragicamente nell'adempimento del suo dovere mentre partecipava alle esercitazioni interdipartimentali per la protezione della zona artica dalle emergenze, nel tentativo di salvare la vita di una persona", ha affermato il ministero.

Stando alle prime ricostruzioni, il ministro è deceduto nel tentativo di prestare soccorso ad un operatore video, anch'egli dichiarato morto in seguito.
Zinichev era nato il 18 agosto 1966 a Leningrado. Laureato presso la Facoltà di Economia e la Facoltà di finanze e credito dell'Istituto di economia e diritto di San Pietroburgo, tra il 1984 e il 1986 aveva prestato servizio nelle forze armate dell'Unione Sovietica.
Il 18 maggio 2018, Zinichev ha iniziato a ricoprire il ruolo di ministro per le Situazioni di Emergenza della Federazione Russa.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала