Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Green pass: preside ferma professoressa no-vax con tampone negativo, non può entrare a scuola

© AFP 2021 / Andreas Solaro Green Pass in Italia
Green Pass in Italia - Sputnik Italia, 1920, 08.09.2021
Seguici su
L'episodio è avvenuto a Fiorenzuola D'Arda, in provincia di Piacenza. La situazione si è sbloccata grazie all'intervento dei carabinieri, che hanno consentito l'ingresso alla docente.
Scintille per il green pass all'istituto Mattei di Fiorenzuola D'Arda (Piacenza), dove i carabinieri sono dovuti intervenire per sedare una lite fra la dirigente scolastica e una docente no-vax, non ammessa nell'edificio scolastico perché sprovvista di green pass. L'episodio, avvenuto la scorsa settimana, è riportato dal quotidiano locale Libertà.

“Sono stata io a contattare le forze dell’ordine, perché la scorsa settimana, in occasione del ritorno in aula per gli esami di riparazione, la dirigente non voleva permettermi di andare in classe”, racconta la professoressa.

La professoressa ha riferito di essersi sottoposta ad un tampone molecolare nelle 48 ore precedenti per non avere problemi di accesso nell'edificio.
"Non avendo però ricevuto in tempo il codice del green pass temporaneo, mi sono presentata in aula solo con il referto del test firmato dal medico", spiega la docente.
Per la preside, però, il referto negativo non era sufficiente per l'accesso, da qui il diverbio finito con l'arrivo dei carabinieri, che hanno poi dato l'ok alla professoressa.
Persone indossano mascherina in Italia  - Sputnik Italia, 1920, 07.09.2021
Covid in Italia: tasso di positività scende all'1,5%, più di 4700 nuovi positivi
La dirigente scolastica, Rita Montesissa, minimizza l'accaduto, spiegando che il "carico emotivo di questi nuovi meccanismi ha fatto la sua parte. La situazione è stata stemperata subito”.
“Non voglio vaccinarmi, è una mia scelta legittima e consapevole. Non deve interessare a nessuno", rivendica l’insegnante. "Anche altri operatori del Mattei, non intenzionati a vaccinarsi, si trovano nella mia stessa situazione”.
Dal primo settembre, l'obbligo del green pass è stato esteso al personale scolastico, che può scegliere tra vaccinarsi o sottoporsi al tampone diagnostico per il Covid-19. Nella campagna nazionale di vaccinazione sono state somministrate 79.703.348 dosi ed è stato immunizzato il 72,34 % della popolazione al di sopra dei 12 anni. L'obiettivo del governo e della struttura commissariale è quello di raggiungere l'80% entro settembre.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала