Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Michael K. Williams: l'attore trovato morto nel suo appartamento a New York, si sospetta un'overdose

© REUTERS / Mario AnzuoniMichael Kenneth Williams, attore statunitense
Michael Kenneth Williams,  attore statunitense - Sputnik Italia, 1920, 07.09.2021
Seguici su
Per stabilire la causa esatta del decesso sarà necessario attendere l'esito dell'autopsia.
L'attore americano Michael K. Williams, noto per aver recitato nella serie drammatica della HBO The Wire, è stato trovato morto nel suo appartamento di New York. Aveva 54 anni.
I media statunitensi citano fonti delle forze dell'ordine, secondo cui l'uomo sarebbe morto per una possibile overdose, sebbene non ci siano state ancora conferme a tal riguardo.
Il portavoce del dipartimento di polizia di New York, John Grimpel, ha detto che la polizia si è recata nell'appartamento di Williams a Brooklyn dopo aver ricevuto una chiamata di emergenza alle 14:00, ora locale, di lunedì.
Williams, che nel corso della sua carriera è stato nominato tre volte per gli Emmy Awards, nel corso degli anni non aveva fatto mistero dei suoi problemi con la droga.
In The Wire, Williams interpretava Omar Little, un rapinatore, mentre in Boardwalk Empire, l'altra sua serie TV di grande successo, era stato Albert "Chalky" White, un temibile gangster.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала