Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

G20, colloquio telefonico tra Draghi e Xi Jinping in vista del summit di Roma

© Foto : Palazzo ChigiIl premier Draghi al telefono
Il premier Draghi al telefono - Sputnik Italia, 1920, 07.09.2021
Seguici su
Pechino sosterrà l'Italia nel suo ruolo di ospite del Summit e auspica lo sviluppo del partenariato strategico globale Cina-Italia, come "esempio" di relazioni fra Paesi con culture differenti.
Il presidente del Consiglio Mario Draghi ha avuto oggi un colloquio telefonico con il presidente della Repubblica Popolare Cinese, Xi Jinping. La discussione "si è concentrata principalmente sugli ultimi sviluppi della crisi afghana e sui possibili fori di cooperazione internazionale per farvi fronte, ivi compreso il G20. Il Presidente Draghi e il Presidente Xi hanno discusso anche della collaborazione tra i due Paesi sia in vista del Summit di Roma, sia sul piano bilaterale", si legge in una nota ufficiale.

Il rapporto Italia-Cina

I rapporti Italia-Cina sono stati al centro della conversazione fra i due leader. Xi Jinping ha ricordato il profondo fondamento storico che lega i due Paesi e punta sul ruolo attivo dell'Italia per promuovere "lo sviluppo sano e stabile delle relazioni Cina-UE", riporta il canale cinese CCTV.
La costruzione congiunta della "Nuova via della seta" potrà essere presa a guida dalle due parti, per approfondire una solida cooperazione in vari campi, afferma il network.
La Cina è "disposta ad accettare di lavorare insieme" all'Italia "per cogliere la corretta direzione dello sviluppo del partenariato strategico globale Cina-Italia nella nuova era", basato sul "rispetto reciproco" e la "cooperazione reciprocamente vantaggiosa", per dare "l'esempio per lo sviluppo di relazioni tra Paesi con sistemi e culture diverse".
Conferenza stampa del Presidente Draghi
 - Sputnik Italia, 1920, 06.09.2021
La situazione in Afghanistan
La videochiamata decisiva per il G20 sull’Afghanistan, Draghi sente il presidente cinese Xi

Il G20 di Roma

In relazione al G20 e alla presidenza dell'Italia, che ospiterà il vertice ad ottobre a Roma, Xi ha detto di apprezzare "la promozione attiva dell'Italia della cooperazione globale in materia di salute pubblica e cooperazione economica".
Pechino assicura il sostegno per la riuscita del summit di ottobre, ma ritiene che la lotta globale al Covid e la ripresa dell'economia mondiale siano in una "fase critica".
"In quanto piattaforma principale per la cooperazione economica internazionale, il G20 dovrebbe aderire al vero multilateralismo e promuovere lo spirito di solidarietà e cooperazione contro la pandemia", afferma Xi.
Il gruppo dei 20 si riunirà a Roma per un vertice di due giorni il 30 e il 31 ottobre.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала