Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Carfagna: “Il vaccino non è una camicia di forza, il mio centrodestra crede nella scienza”

© AFP 2021 / Alberto PizzoliMara Carfagna, Ministra per il Sud e la coesione territoriale
Mara Carfagna, Ministra per il Sud e la coesione territoriale - Sputnik Italia, 1920, 07.09.2021
Seguici su
La ministra è molto chiara sulla posizione di Forza Italia: vaccini e green pass per evitare nuovi lockdown e lotta alle false notizie, prima di tutto dalla politica.
Bisogna scongiurare con ogni mezzo nuove chiusure e lockdown e, per farlo, l’unico modo è puntare sull’immunizzazione della popolazione.
Lo dice la ministra per il Sud e la Coesione territoriale Mara Carfagna al Corriere della Sera.
“Il mio centrodestra crede nella scienza, non possiamo permetterci di richiudere scuole e imprese. La strategia del governo è molto chiara”.
Per la Carfagna “il vaccino non è una camicia di forza, è l’unica soluzione per uscire dall’incertezza”.
E per questo bisogna convincere i milioni di indecisi, che ancora non si sono vaccinai, per evitare una nuova ondata e “altri lockdown che sarebbero insostenibili”.
La speranza, per Carfagna, è che il “green pass riattivi le vaccinazioni e renda superfluo l’obbligo”.

La Lega morde il freno

La Carfagna poi parla delle fibrillazioni nella maggioranza sull’estensione del green pass. In particolare, con la Lega di Matteo Salvini. Adesso il dubbio è sulla decisione del premier Mario Draghi di porre la fiducia.

“È uno strumento estremo ma, in caso di incertezze di una parte della maggioranza, pienamente giustificato. Il governo ha il diritto di chiedere un chiaro sì o no sulla sua strategia contro il virus”, dice la ministra.

Basta false notizie

La ministra poi si scaglia contro “egoismi” e “piccoli calcoli di fazione”, che sono “inaccettabili” di fronte “a una pandemia che ha ucciso in Italia 130 mila persone”.
“Come si fa a parlare di dittatura sanitaria di fronte al sacrificio enorme di vite umane e alla limitazione pesantissima delle libertà che il virus ci ha imposto?”, si chiede.
E sprona la politica ad essere la prima comunicatrice di questo messaggio: “La politica deve affidarsi alla scienza, non a fake news e cattiva informazione, perché la sola alternativa è un nuovo lockdown”.
Una fiala di AstraZeneca - Sputnik Italia, 1920, 06.09.2021
Vaccini, l'Austria cede un milione di dosi AstraZeneca all'Iran
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала