Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Terza dose, l'EMA valuta la domanda di Pfizer per il richiamo agli over 16

© REUTERS / Dado Ruvic/IllustrationVaccino Pfizer
Vaccino Pfizer - Sputnik Italia, 1920, 06.09.2021
Seguici su
L'Agenzia europea per i medicinali (EMA) esaminerà la domanda presentata dal produttore del vaccino contro il coronavirus Comirnaty (Pfizer/BioNTech) riguardo alle somministrazioni della terza dose (di richiamo) ai soggetti completamente vaccinati di età pari o superiore a 16 anni, sei mesi dopo l'iniezione della seconda dose.
"L'EMA ha iniziato a valutare una domanda per l'uso di una dose di richiamo di Comirnaty da somministrare sei mesi dopo la seconda dose a persone di età pari o superiore a 16 anni. Le dosi di richiamo saranno somministrate alle persone completamente vaccinate per ripristinare la protezione dopo che è diminuita", comunica il regolatore in una nota.
L'agenzia fa sapere che la valutazione della domanda richiederà qualche settimana, dopodiché saranno pubblicati i risultati.
In precedenza, l'EMA aveva sottolineato che la dose di richiamo del vaccino anti-COVID non occorresse e che i paesi dell'UE dovessero concentrarsi sul completamento della vaccinazione, con due dosi, delle categorie di cittadini non ancora vaccinate.
Lo scorso 31 agosto, l'UE ha raggiunto l'obiettivo posto in primavera 2020 di vaccinare completamente il 70% della popolazione adulta, i paesi europei proseguono con la campagna vaccinale.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала