Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

La sentenza sul caso dell'MH17 sarà annunciata entro la fine del 2022

© AP Photo / Dmitry LovetskyIl 17 luglio del 2014 il Boeing della Malaysian Airlines precipitò in Ucraina
Il 17 luglio del 2014 il Boeing della Malaysian Airlines precipitò in Ucraina - Sputnik Italia, 1920, 06.09.2021
Seguici su
I giudici non riusciranno ad emettere il verdetto definitivo entro il giugno 2022.
I verdetti nel caso dell'incidente aereo MH17 schiantatosi nell'est dell'Ucraina potrebbero essere emessi il 22 settembre, 17 novembre o 15 dicembre 2022.
Lo ha reso noto ha il giudice Hendrik Steenhuis, al termine dell'udienza odierna

"Abbiamo in programma di terminare l'esame del caso nel giugno 2022. Nei procedimenti legali, le decisioni vengono solitamente annunciate due settimane dopo. Tuttavia, è impossibile in caso di procedimenti lunghi come questo. Quindi, il processo non sarà completato nel giugno 2022. Non è possibile prevedere quanto tempo ci vorrà per emettere le sentenze, quindi il tribunale sta valutando tre date in cui ciò potrebbe essere fatto: 22 settembre, se il tribunale non riuscirà a farlo in questa data, allora il 17 novembre e 15 dicembre 2022 sono la nostra seconda e terza opzione", ha affermato il giudice.

Il boeing malese del volo MH17, partito da Amsterdam e diretto a Kuala Lumpur, si è schiantato il 17 luglio 2014 nei pressi di Donetsk. A bordo c'erano 298 persone, tutte morte.
Kiev ha incolpato i combattenti indipendentisti per l'incidente; a loro volta i ribelli del Donbass hanno respinto le accuse sostenendo di non aver i mezzi per abbattere un aereo ad una quota del genere.
Il Gruppo Investigativo Congiunto (Joint Investigation Group, JIT - ndr), sotto la guida della Procura generale olandese senza la partecipazione della Russia, sta indagando sulle circostanze dell'incidente, ha già presentato i risultati provvisori.
L'inchiesta afferma che il boeing sarebbe stato abbattuto dal sistema missilistico antiaereo Buk appartenente alla 53a brigata missilistica antiaerea delle forze armate russe di Kursk.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала