Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

"Generation mute", i giovani preferiscono sempre più i messaggi alle chiamate vocali

© Sputnik . Grigoriy Sisoev / Vai alla galleria fotograficatelefono cellulare
telefono cellulare - Sputnik Italia, 1920, 06.09.2021
Seguici su
Il dato emerge da un recente studio britannico: le nuove generazioni preferiscono i messaggi e fanno a meno delle suonerie.
Un recente studio britannico ha rivelato che le suonerie, così come le chiamate vocali, stanno lentamente scomparendo per le giovani generazioni, per lasciare spazio alle chat e ai messaggi.

Gli analisti di telefonia mobile Sensor Tower hanno riferito che gli utenti del Regno Unito che installano app relative alle suonerie sono diminuiti del 20%, da 4,6 milioni nel 2016 a 3,7 milioni nel 2020.

La tendenza è stata attribuita ai giovani, che scelgono di mantenere i loro telefoni 'in silenzio', con le suonerie che risultano essere sempre più appannaggio delle generazioni più anziane.

Come riferito dagli esperti al Daily Telegraph, dal momento che adolescenti e ventenni trascorrono così tanto tempo sui loro telefoni, per loro risulta davvero superflua una suoneria che li avvisi di una chiamata in arrivo.
Parallelamente, si è registrata anche una certa ascesa della tecnologia indossabile, in particolare tra le donne, il che significa che le persone ora vengono avvisate delle chiamate in arrivo tramite vibrazioni sui polsi, tramite devices quali Apple Watch o Fitbits.
Una precedente ricerca di Ofcom aveva fatto emergere che i giovani di età compresa tra i 16 e i 24 anni, etichettati come “generazione mute”, preferivano i messaggi alle telefonate.
Lo studio chiariva che il 36% di questa fascia di età riteneva che il primo fosse il metodo di comunicazione più importante, mentre il 15% affermava che lo era il secondo.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала