Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Conte a Napoli difende il reddito di cittadinanza: "misura di civiltà, campagna contro è vergognosa"

© Giuseppe Conte FacebookGiuseppe Conte durante il suo tour elettorale
Giuseppe Conte durante il suo tour elettorale - Sputnik Italia, 1920, 06.09.2021
Seguici su
Da Napoli le parole durissime del leader del M5S che definisce "vergognosa" la campagna lanciata da Iv, Lega e FdI contro il reddito di cittadinanza, una "misura di civiltà" servita per affrontare la pandemia di Covid-19.
Il neo-leader del Movimento 5 Stelle torna a difendere il reddito di cittadinanza dal palco del Rione Sanità, il rione ultrapopolare di Napoli. E' qui che inizia il tour elettorale di Giuseppe Conte che, nel breve comizio a sostegno dei candidati alle comunali, sferra un attacco durissimo a Italia viva, Lega e Fratelli d'Italia. "Si è levata una vergognosa campagna contro il reddito di cittadinanza", afferma.
Il neoleader utilizza termini durissimi per definire le iniziative annunciate nelle scorse settimane per abolire il sussidio. Per Conte è "vigliacco" e "folle" che esponenti politici che ricevono "trattamenti economici privilegiati" pretendano di "abrogare una misura di civiltà" adottata nei confronti "di chi non ha nulla".
"Che visione di Paese si può avere quando si dice che dobbiamo abrogare una misura di protezione sociale che addirittura ci è servita per affrontare la pandemia", l'affondo dell'ex premier, che ricorda un milione di nuovi poveri assoluti dovuti alla pandemia. "Come si può ragionare di abrogazione di una misura del genere? Tutti gli altri Paesi la hanno, perché è una misura di civiltà", osserva.
"L'Italia - conclude - è arrivata tardi ma è arrivata grazie al Movimento 5 stelle".
Dopo il breve comizio davanti ai sostenitori e ai candidati alle comunali di Napoli, Conte ha iniziato il tour elettorale a piedi, per i quartieri popolari della città. In circa 150 lo hanno atteso per due ore davanti alla Basilica di S. Maria alla Sanità.
Da lì il neo leader del movimento si è incamminato seguito da un gruppo di simpatizzanti, scambiando qualche parola con i passanti e i sostenitori.

Meloni: "Metadone di Stato"

Le parole di Conte arrivano in risposta ad una serie di iniziative e affermazioni dei leader di Italia viva, Lega e Fratelli d'Italia, in sintonia per chiedere l'eliminazione del reddito di cittadinanza. L'ultima, in ordine di tempo, è la dichiarazione di Giorgia Meloni che domenica, dal Forum di Cernobbio, ha definito il misura "metadone di Stato".
Le parole della leader di FdI hanno suscitato a stretto giro la reazione del ministro del Lavoro, Andrea Orlando, che ha aperto a possibili modifiche, fermo restando che "non averlo sarebbe un passo indietro".
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала