Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Supervulcani, geologi in allerta per il rischio di un'eruzione catastrofica

CC BY 2.0 / Lydur Skulason / Lake TobaLago Toba, isola di Sumatra, Indonesia
Lago Toba, isola di Sumatra, Indonesia - Sputnik Italia, 1920, 04.09.2021
Seguici su
I geologi che studiano il supervulcano dormiente Toba, sull'isola indonesiana di Sumatra, hanno notato che il magma continua ad accumularsi nelle sue profondità, fatto dimostrato dalla lenta ascesa della cupola di lava solidificata nella caldera del vulcano. I risultati dello studo sono pubblicati sulla rivista Communications Earth & Environment.
L'eruzione di uno qualsiasi dei supervulcani sulla Terra, di cui se ne contano circa una ventina, può non solo provocare un cambiamento climatico globale, ma anche diventare catastrofico per tutti gli esseri viventi. Pertanto gli scienziati cercano di comprenderne il più possibile i meccanismi che portano alla formazione di enormi volumi di magma fuso sotto i supervulcani.
I risultati di esperimenti e simulazioni numeriche mostrano che le eruzioni dei supervulcani si verificano a causa dell'aumento del magma liquido attraverso la crosta terrestre: quando risale da una profondità di oltre dieci chilometri è in atto una sua espansione che porta ad un'esplosione e un'eruzione catastrofica.
Gli scienziati utilizzano strumenti geofisici per monitorare lo stato delle viscere dei supervulcani in modo da non perdere il momento in cui il magma liquido inizia a salire, che, secondo i dati geologici, si verifica una volta ogni decine di migliaia di anni.
L'edificio del Deutsche Bank - Sputnik Italia, 1920, 19.06.2020
Deutsche Bank: in 10 anni ci sarà probabilmente o eruzione di supervulcano o altra ondata di COVID
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала