Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Tar Lazio, confermato obbligo green pass a scuola. Servirà anche per accedere a feste e ricorrenze

© Foto : Comitato Priorità alla ScuolaManifestazione del Comitato Priorità alla scuola a Montecitorio, Roma
Manifestazione del Comitato Priorità alla scuola a Montecitorio, Roma - Sputnik Italia, 1920, 02.09.2021
Seguici su
Ancora una sconfitta per insegnati e operatori scolastici convinti no-vax, il Tar Lazio dà loro torto sulla richiesta di sospendere tutti i provvedimenti adottati dal Ministero dell’Istruzione, che stabilisce l’obbligo del green pass per accedere alle scuole e Università italiane.
Il Tar Lazio, con i decreti monocratici nn.4531/2021 e 4532/2021 depositati oggi, ha respinto le istanze dei ricorrenti, riporta l’agenzia di stampa Ansa.
Ma non è tutto: le persone munite di green pass potranno accedere liberamente alle feste che seguono le cerimonie civili e i riti religiosi, tra cui matrimoni, comunioni e battesimi.
Questa novità è stata introdotta da un emendamento, approvato dalla Commissione affari sociali della Camera e proposto dal relatore Luca Rizzo Nervo del Partito Democratico. Questi ha proposto la riformulazione di un emendamento di Angela Ianaro, del Movimento 5 Stelle, e di altre proposte presentate da altri partiti della maggioranza.
Il decreto, entrato in vigore il 6 agosto scorso, infatti, non prevedeva l’uso del green pass anche per la partecipazione ai banchetti. Fatto che aveva creato non poca confusione tra le imprese dedite all’organizzazione di feste conseguenti a cerimonie religiose e civili.
Le feste entrano, quindi, nell’elenco e basterà avere il green pass per accedere senza problemi alle feste di matrimonio.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала