Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Calenda si tira indietro dall'organizzare la manifestazione Sì-Vax: "Non ha aderito nessuno"

© AFP 2021 / Emmanuel Dunand Carlo Calenda
Carlo Calenda - Sputnik Italia, 1920, 31.08.2021
Seguici su
La manifestazione si sarebbe dovuta tenere il prossimo 11 di settembre.
Con un post su Twitter Carlo Calenda ha annunciato la propria rinuncia dall'orgnaizzazione della manifestazione Sì-Vax.
Il leader di Azione e candidato sindaco di Roma ha riferito che tale decisione è stata presa a causa della mancata adesione da parte di altri candidati o di cariche istituzionali.
"Ho deciso di desistere dall'organizzazione della manifestazione pro-vax. Nessuno degli altri candidati o delle cariche istituzionali ha dato disponibilità ad aderire. Peccato. Sarebbe stata una bella prova di unità e coesione", si legge nel post.
La manifesazione Sì-Vax, che non avrebbe dovuto presentare simboli di partito per una maggiore inclusività, era prevista per l'11 settembre a Roma.
Nelle scorse settimane sia il Partito Democratico, ma anche il Movimento Cinque Stelle, ai quali Calenda si era rivolto con più decisione, si erano mostrati freddi rispetto all'ipotesi di una manifestazione di piazza congiunta alla vigilia delle elezioni amministrative.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала