Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Milano, brucia grattacielo in via Antonini

© FotoMilano, incendio via Antonini
Milano, incendio via Antonini - Sputnik Italia, 1920, 29.08.2021
Seguici su
A Milano brucia la facciata di un grattacielo in via Antonini. Nell'edificio di 15 piani vivono 70 famiglie.
Incendio nel pomeriggio nella zona sud di Milano: le fiamme divorano la facciata di un grattacielo in Via Antonini.
Lo stabile, che conta 15 piani, è situato nella periferia del capoluogo lombardo, ai numeri 32 e 34 di via Antonini. Al suo interno sono domiciliate 70 famiglie.

Secondo le informazioni inizialmente riportate dai media e poi confermate dai Vigili del Fuoco, le fiamme si sono propagate dall'ultimo piano, provocando il crollo di alcune vetrate della facciata.

Il sindaco Sala sul posto

Il sindaco di Milano Beppe Sala è giunto sul posto per osservare da vicino l'accaduto e fare il punto delle operazioni di soccorso:

"Per ora non abbiamo segnalazioni di vittime o feriti. Una ventina di persone sono uscite senza problemi ora i vigili del fuoco entrano casa per casa sfondando le porte per vedere se qualcuno è rimasto dentro. Siamo positivi rispetto al fatto ci sia stato tempo per uscire, ma finchè il controllo non viene fatto non possiamo esserne certi". - le parole del primo cittadino, riportate dall'ANSA.

Sul posto sono arrivati anche il pubblico ministero di Milano Pasquale Addesso ed il procuratore aggiunto Tiziana Siciliano, che disporrano accertamenti sulla struttura per capire le cause del rogo.

Il racconto di un inquilino

L'incendio divampato nella torre di via Antonini ha bruciato la facciata in circa mezz'ora. A raccontarlo all'ANSA è un inquilino che è riuscito a mettersi in salvo.
"È stato tutto molto veloce è inutile adesso fare ipotesi sulla causa, l'importante è sapere che stiamo tutti bene. Io ero appena uscito e mi ha chiamato il mio vicino e sono rientrato. Abbiamo una chat condominiale e abbiamo cercato tutti di aiutarci".

I video sui social

Dai social network arrivano video e foto che documentano l'entità dell'incendio e la frettolosa evacuazione dei residenti.
L'intervento dei Vigili del Fuoco:

L'edificio bruciato

L'edificio andato in fiamme è la "Torre dei Moro": si tratta di un complesso costituito da vari livelli e funzioni:
due piani interrati, adibiti ad autorimesse, posti auto, cantine e locali tecnici
un piano fuori terra adibito ad attività commerciale
una parte superiore in cui sono stati realizzati appartamenti
L'edificio adibito a torre residenziale conta 16 piani, per circa 60 metri di altezza ed è realizzato in calcestruzzo armato.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала