Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Un dodicenne guadagna quasi 400.000 USD vendendo NFT di balene pixelate

© REUTERS / Tyrone SiuРобот-гуманоид София от компании Hanson Robotics со своими картинами, выставленными в дальнейшем на аукцион в Гонконге
Робот-гуманоид София от компании Hanson Robotics со своими картинами, выставленными в дальнейшем на аукцион в Гонконге - Sputnik Italia, 1920, 28.08.2021
Seguici su
I genitori di Benyamin Ahmed devono essere molto orgogliosi del loro figlio. A differenza della maggior parte dei suoi coetanei, questo dodicenne di Londra ha usato le vacanze scolastiche per aumentare la sua ricchezza. E il ragazzo ha fatto molto bene.
Benyamin ha creato una serie di opere d'arte pixelate chiamate Weird Whales e le ha vendute come NFT (token non fungibili).
Nel mondo degliNFT, le opere d'arte possono essere "tokenizzate" per creare un certificato di proprietà digitale che può essere acquistato e venduto. In genere, l'artista mantiene il diritto d'autore e riceve una commissione ogni volta che l'opera cambia proprietà passando di mano.
Il ragazzo gestiscei suoi guadagni in Ethereum, la criptovaluta in cui sono stati venduti. Questo perché ha 12 anni e non ha mai avuto un conto in banca tradizionale ovviamente.
I suoi compagni di classe non sono ancora a conoscenza di come funzionano gli asset cripto e le blockchain, ma Benyamin consiglia loro di entrare in quel mondo solo se gli piace davvero.
"Il mio consiglio agli altri bambini che potrebbero voler entrare in questo spazio è di non sentirsi obbligati a programmare dalla pressione dei coetanei. È come se ti piace cucinare, cucini; se ti piace ballare, balli; fai del tuo meglio”, ha detto alla BBC.
Il padre di Benyamin, Imran, uno sviluppatore di software che lavora nel settore della finanza tradizionale, ha incoraggiato i suoi due figli a iniziare a programmare all'età di cinque e sei anni.
Secondo il padre, tutto è iniziato come un gioco ma presto si è reso conto che i bambini erano molto interessati e bravi a programmare.
Benyamin e suo fratello Yousef ora fanno esercizi di programmazione ogni giorno per 20-30 minuti, anche durante le vacanze scolastiche, ha spiegato il padre.
Weird Whales è la seconda collezione di arte digitale creata da Benyamin. Il ragazzo aveva già pubblicato un precedente set ispirato a Minecraft, ma le vendite non avevano avuto altrettanto successo. Ora sta preparando la sua terza collezione.
Oggi il mondo dell'arte è diviso sull'importanza degli NFT. Alcuni sostengono che siano un'ulteriore via di guadagno per gli artisti, ma altri li vedono come un mezzo di speculazione che non ha molto futuro.
Bitcoin - Sputnik Italia, 1920, 27.08.2021
Un americano fa causa a due "bambini" che hanno rubato 16 bitcoin... 3 anni fa
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала