Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a
 - Sputnik Italia, 1920, 18.09.2021
La situazione in Afghanistan
Dopo la presa di potere da parte dei talebani il futuro appare incerto per l'Afghanistan. Le forze militari guidate dagli USA si sono ritirate dal paese dopo 20 anni. Mentre alcune nazioni continuano a evacuare i loro cittadini, il paese dell'Asia centrale vive una crisi politica e umanitaria.

Kabul, diplomatici britannici dimenticano dati sensibili di collaboratori afghani all'ambasciata

© REUTERS / Sgt. Victor Mancilla/U.S. Marine CorpsБританские, турецкие и американские солдаты с детьми во время эвакуации в аэропорту Кабула
Британские, турецкие и американские солдаты с детьми во время эвакуации в аэропорту Кабула  - Sputnik Italia, 1920, 27.08.2021
Seguici su
I diplomatici del Regno Unito avrebbero lasciato alcuni documenti con i dati dei dipendenti afghani all’ambasciata britannica di Kabul, secondo autorevoli media.
Alcuni documenti con i dati di almeno sette cittadini afghani sono stati avvistati martedì da un corrispondente del The Times, che ha visitato l'ambasciata britannica durante l’evacuazione dalla capitale caduta in mano ai talebani*.
I documenti includevano nomi, indirizzi e recapiti del personale afghano, nonché Curricula e indirizzi dei candidati.
Tale dimenticanza rappresenta una violazione del protocollo di evacuazione, secondo il quale il personale dell'ambasciata avrebbe dovuto distruggere tutti i documenti che potevano compromettere i cittadini afghani che collaboravano, o che sarebbero stati disposti a collaborare, con la missione diplomatica.

“Il personale del Foreign Office ha lasciato alcuni documenti con i dati personali degli afghani che lavorano per loro, così come alcuni CV di locali in cerca di un impiego, sparsi per terra nell'ambasciata britannica a Kabul, sequestrata dai talebani”, scrive il corrispondente Anthony Loyd da Kabul, il quale aggiunge che alcune telefonate fatte ai numeri rinvenuti dimostrano che alcuni dei contatti e le loro famiglie sono rimasti bloccati nella capitale.

L'ambasciata del Regno Unito in Afghanistan è stata evacuata dopo l'improvvisa caduta di Kabul il 15 agosto, che ha segnato la fine delle settimane di offensiva dei talebani, portando al crollo del governo appoggiato dagli Stati Uniti.
*Organizzazione terroristica estremista illegale in Russia e in molti altri paesi
Aeroporto internazionale di Kabul  - Sputnik Italia, 1920, 26.08.2021
La situazione in Afghanistan
Londra ai rifugiati afghani verso il Regno Unito: “Scappate in un paese terzo entro il 31 agosto”
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала