Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Deutsche Bank e prodotti d'investimento sostenibili (ESG), inchieste aperte in USA e Germania

© REUTERS / Toby Melville/FilesDeutsche Bank
Deutsche Bank - Sputnik Italia, 1920, 27.08.2021
Seguici su
La Deutsche Bank è finita nei mirini della Securities and Exchange Commisison (SEC) degli Stati Uniti e della Bafin tedesca, ovvero delle due massime Autorità di controllo finanziario dei rispettivi Paesi.
Gli equivalenti della Consob italiana hanno avviato indagini conoscitive sui cosiddetti prodotti di investimento ESG, ovvero prodotti finanziari che nella teoria investono in progetti imprenditoriali volti al rispetto dell’ambiente e delle persone e che praticano una buona governance.
Così non sarebbe avvenuto in Deutsche Asset & Wealth Management (Dws), società controllata dalla Deutsche Bank, che invece avrebbe in qualche modo gonfiato i requisiti ESG di parte dei suoi prodotti di investimento.
A denunciare per prima la situazione nel novembre del 2020, Desiree Flixer, responsabile globale per la sostenibilità di Dws, poi licenziata ad inizio 2021.
La Flixer aveva appunto sollevato dubbi sul modo in cui venivano classificati come ESG i prodotti di investimento poi proposti agli investitori.

Il rischio greenwashing sui prodotti ESG

Il mercato degli investimenti Environmental Social and Governance è cresciuto enormemente negli ultimi anni, con un balzo nel 2020 a 2.200 miliardi di dollari investiti a livello globale come riporta Il Fatto Quotidiano.
Il mercato è dato in prospettiva in forte aumento anche in previsione dei piani di investimenti messi in cantiere dall’Unione Europea (Next Generation EU), dall’amministrazione Biden e anche dalla Cina.
Tuttavia i criteri ESG non prevedono un vero standard unico per tutti i settori industriali e questo rende possibile sia una poco corretta classificazione di determinati veicoli di investimento, ma anche apre le porte al greenwashing.
Il greenwashing è il tentativo di far passare per iniziative volte al rispetto dell’ambiente quelle che in realtà non lo sono del tutto o per nulla.
L’allarme sugli ESG fasulli è stato sollevato anche in passato dagli analisti economici e finanziari che seguono la crescente nicchia. E, come il caso in questione evidenzia, diventa difficile fidarsi anche di grandi società come la Deutsche Bank, la quale non è nuova, però, a scandali finanziari.

Andamento in Borsa

Dws è quotata alla Borsa di Francoforte Xetra, dove nella giornata di ieri ha chiuso con una perdita del -14% e quest’oggi è in perdita del -1,11%.
Il titolo è passato dai 41,7 euro a 35,64 euro in circa 24 ore. Anche il titolo Deutsche Bank è in perdita, questa mattina del -1,48%.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала