Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Cos'è la taurina e in che modo influisce sulla tua salute

CC0 / / Un atleta
Un atleta - Sputnik Italia, 1920, 27.08.2021
Seguici su
La taurina è un ingrediente noto soprattutto per la sua presenza nelle bevande energetiche e negli integratori sportivi, motivo per cui molte persone credono che possa essere dannoso. Ma ecco tutta la verità sulle sue proprietà.
Scoperta nel 1827, la taurina nella sua forma naturale si trova nella carne, nel pesce, nei latticini e nel latte materno. È il secondo amminoacido più abbondante nel corpo umano dopo la glutammina: è presente nel nostro tessuto muscolare, nel cervello, nella retina e nel miocardio.
Sebbene questa sostanza sia normalmente sintetizzata dal nostro organismo, in alcuni casi la sua carenza può influenzare la vista, i muscoli e stimola il flusso di glucosio ai muscoli e il sistema immunitario.
Va notato che la taurina non è solo essenziale per la vista e il sistema immunitario. Ha anche proprietà antiossidanti e ci aiuta a migliorare le nostre prestazioni sportive, in quanto è in grado di migliorare la trasmissione dell'impulso nervoso. Contribuisce al corretto funzionamento del cuore e del fegato e riduce la pressione sanguigna.
E se sei appassionato di palestra e sport, questa importante sostanza protegge i tuoi muscoli e ti aiuta ad aumentare la massa muscolare più velocemente. Esistono anche studi che suggeriscono che la taurina, insieme alle vitamine A e C e all'acido folico, può ridurre i sintomi della depressione o addirittura prevenire la malattia.
Nel caso delle bevande energetiche, potenzia l'effetto della caffeina, fornendo un temporaneo aumento delle prestazioni cognitive.
Allo stesso tempo questa sostanza non va mescolata con l'alcol, in quanto può aumentare il battito cardiaco.
Secondo vari studi, la taurina non ha effetti collaterali. Tuttavia, se si soffre di malattie renali, epatiche o cardiovascolari, si consiglia di assumerla con cura. La dose giornaliera consigliata è di 400 mg, ma può essere aumentata fino a 3 grammi al giorno senza alcun rischio per la salute. Di fatto è praticamente impossibile un'overdose di taurina, perché l'eccesso viene normalmente smaltito dall'organismo nell'urina.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала