Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Slovacchia, 4 persone morte dopo la vaccinazione contro il Covid

© REUTERS / Jon NazcaIniezione del vaccino
Iniezione del vaccino - Sputnik Italia, 1920, 26.08.2021
Seguici su
In Slovacchia, quattro persone sono morte dopo essere state vaccinate con i sieri anti-Covid di AstraZeneca, Pfizer e Moderna.
In Slovacchia, tra i circa 8.200 casi di effetti collaterali associati alla somministrazione del vaccino contro il Covid-19, sono stati registrati quattro decessi, secondo una dichiarazione dell'Istituto statale per il controllo dei farmaci, pubblicata oggi sul suo sito web.
"In relazione alle vaccinazioni contro il coronavirus, l'istituto ha registrato 8.286 segnalazioni di sospetti effetti collaterali, di cui 890 gravi, inclusi 4 decessi", afferma il rapporto.
Dei quattro decessi, 2 sono legati all'inoculazione del vaccino AstraZeneca e 2, rispettivamente, ai sieri Pfizer/BioNTech e Moderna.
Complessivamente, sono state segnalate 472 reazioni avverse gravi per il vaccino Pfizer/BioNTech, tra cui ipertensione persistente, ictus, infarto miocardico, artrite, pericardite e crisi ipertensive.
Per il vaccino Moderna, l'Istituto ha segnalato 89 reazioni avverse gravi, tra cui paralisi temporanea, ipertensione persistente, trombosi, perdita di coscienza, ictus ed embolia polmonare.
Il vaccino AstraZeneca ha ricevuto 294 segnalazioni di effetti collaterali gravi a seguito della vaccinazione. I casi più comuni sono stati perdita di coscienza a breve termine, trombosi, paresi del nervo facciale, convulsioni in pazienti affetti da epilessia, embolia polmonare, ictus, infarto miocardico e crisi ipertensive.
Il vaccino Johnson & Johnson ha avuto 27 casi gravi, tra cui perdita di coscienza, allucinazioni e iperpiressia.
Sicilia, vaccinazione da record ad un anziano classe 1916 - Sputnik Italia, 1920, 04.08.2021
Aifa pubblica rapporto su vaccinazione anti-Covid: 16 reazioni avverse gravi su 100mila dosi
Solo due segnalazioni serie sul vaccino russo Sputnik V: un persistente aumento della pressione sanguigna e flebotrombosi.
Secondo il ministero della Salute slovacco, al 26 agosto 2,36 milioni di persone hanno ricevuto la prima dose di vaccino, mentre 2,14 milioni di persone hanno completato il ciclo vaccinale con il richiamo della seconda dose.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала