Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Crollo casa a Torino per fuga di gas, il cane Ettore ritrovato vivo dopo 30 ore - Video

© Twitter / Vigili del FuocoIl cane Ettore ritrovato vivo dopo 30 ore
Il cane Ettore ritrovato vivo dopo 30 ore - Sputnik Italia, 1920, 26.08.2021
Seguici su
A Torino l’esplosione di una casa a causa di una fuga di gas ha ucciso un bambino di 4 anni, mentre la madre è rimasta ferita.
I Vigili del fuoco hanno proseguito le attività di ricerca per scongiurare che altre persone potessero essere presenti all’interno dell’edificio crollato e dalle macerie è emerso il cane Ettore di proprietà di una delle famiglie che vivevano nella palazzina crollata.
Ad estrarlo vivo e in apparenti buone condizioni è stata la squadra di recupero e soccorso Usar dei Vigili del fuoco, che lo hanno individuato sotto ad un cumulo di macerie.
Il cane era rimasto incastrato tra parti di mobili che non gli consentivano di muoversi. Il cane, come si vede nel video sottostante, è rimasto in silenzio senza abbaiare per tutto il tempo, forse ancora tramortito dall’accaduto.
I genitori del bambino deceduto hanno chiesto che si faccia chiarezza e giustizia perché da giorni era stato segnalato odore di gas. La zona non era mai stata dotata delle condutture per il gas cittadino. Una signora aveva testimoniato al Tg1 che in quella via solo loro avevano il gas cittadino perché il marito lavorava per l’Italgas.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала